Informazioni sul datore di lavoro

*Campi obbligatori

Informazioni sul dipendente

Appellativo

*Campi obbligatori

Opzione di capitale

Anziché la rendita di vecchiaia regolamentare, al mio pensionamento richiedo

Nota: L'avere di vecchiaia non necessario al finanziamento della rendita parziale annua, viene liquidato come pagamento unico in capitale.

Aspetti fiscali

Qualora siano stati effettuati dei riscatti nel corso dei 3 anni che precedono il pagamento in capitale, le autorità fiscali potrebbero considerare il prelievo del capitale un metodo per eludere la legge. L’autorità fiscale può considerare in maniera complessiva l’insieme dei rapporti previdenziali del 2° pilastro di una persona e solitamente non riconosce come deducibili i riscatti effettuati in questo periodo. Ciò potrebbe comportare una procedura di recupero d’imposta. La responsabilità delle conseguenze fiscali derivanti dal versamento di capitale è in ogni caso a carico della persona assicurata.

Inoltre le autorità fiscali possono ritenere fraudolenti i prelievi di capitale rateali e procedere ad una compensazione.

Si consiglia un accertamento preliminare presso l’autorità fiscale competente.

Passi successivi

I versamenti di capitale necessitano del consenso del coniuge o del partner registrato. Al momento della comunicazione della prestazione di vecchiaia, prima del versamento, richiederemo il consenso del coniuge/partner registrato, la cui firma deve essere ufficialmente autenticata. Per una persona non coniugata sarà necessario produrre l'originale del certificato di stato civile.

*Campi obbligatori

Sintesi

{{currentItem.label}}

{{currentItem.label}}

{{currentItem.label}}

{{currentItem.value}}

Protetto da Google reCAPTCHA

Buono a sapersi

Download del modulo PDF

Al seguente link è possibile scaricare un modulo vuoto in formato PDF:

Download del modulo vuoto

oppure:

Scaricate lo stato provvisorio attuale del modulo online in formato PDF

Errore durante la generazione dello stato intermedio. La preghiamo di riprovare.