Dati del datore di lavoro

*Campi obbligatori

Dati del dipendente

Motivo per cui l’inizio dell’assicurazione è stato modificato
Appellativo

Nota: la persona non è ancora soggetta all’obbligo di contribuzione LPP alla data di entrata. L’ammissione alla previdenza avviene al più presto il 1º gennaio successivo al compimento del 17º anno d’età. Salvo disposizioni individuali del regolamento.

Nota: la persona ha già raggiunto l’età di pensionamento ordinario alla data di entrata e non può più essere iscritta. Salvo disposizioni individuali del regolamento.

Lingua per la corrispondenza

*Campi obbligatori

Informazioni su salario e occupazione

Tipo di impiego

Nota salario annuo: Per salario base si intende il salario annuo previsto assoggettato ai contributi AVS. Questo viene determinato sulla base dell’ultimo salario AVS noto tenendo conto delle modifiche già effettuate o concordate per l’anno corrente. Non sono prese in considerazione le componenti salariali occasionali, in particolare i regali per gli anni di servizio e simili nonché le indennità speciali che non sono garantite da contratto e/o che non vengono corrisposte regolarmente. Per le persone che hanno un impiego per meno di 12 mesi in un anno civile, il salario annuo si calcola considerando la retribuzione che riceverebbe l’assicurato se fosse occupato per tutto l’anno.

All’inizio del rapporto di lavoro, la persona da assicurare gode della piena capacità lavorativa o di guadagno? La capacità lavorativa di una persona non è considerata totale se, all’inizio dell’assicurazione per motivi di salute, deve astenersi del tutto o parzialmente dal lavoro, riceve indennità giornaliere per malattia o infortunio, non può più svolgere un’attività in linea con la sua formazione e le sue competenze con il consueto grado di occupazione a causa di motivi di salute o se la persona in questione è considerata invalida ai sensi dell’assicurazione federale per l’invalidità, contro gli infortuni o militare e/o percepisce prestazioni da una o più di queste istituzioni (si prega di allegare la notifica relativa alla rendita).

Se no:

La persona da assicurare ha percepito una rendita erogata dell’assicurazione federale per l’invalidità negli ultimi tre anni? La persona assicurata resta eventualmente assicurata presso l’istituto di previdenza che continua a erogare le prestazioni in caso di incapacità di guadagno. In questo caso per un massimo di tre anni non sussiste alcun obbligo di assicurazione presso il datore di lavoro attuale. Siamo noi a effettuare l’accertamento corrispondente.

Conferma

Questa iscrizione è stata registrata da

*Campi obbligatori

Sintesi

{{currentItem.label}}

{{currentItem.label}}

{{currentItem.label}}

{{currentItem.value}}

Protetto da Google reCAPTCHA

Buono a sapersi
Termini di notifica
Condizioni per la copertura del rischio

Download del modulo PDF

Al seguente link è possibile scaricare un modulo vuoto in formato PDF:

Download del modulo vuoto

oppure:

Scaricate lo stato provvisorio attuale del modulo online in formato PDF

Errore durante la generazione dello stato intermedio. La preghiamo di riprovare.