I cookie e i cookie di terze parti sono attivati su questa pagina per offrirvi il miglior servizio possibile e per fornirvi informazioni e offerte. Utilizzando i siti web di Helvetia voi accettate e acconsentite il trattamento dei dati da parte di Helvetia. Per ulteriori informazioni, incluso come disabilitare i cookie, consultare l'Informativa sulla privacy.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto
Domande dei lettori
Clienti privati
Responsabilità & diritto
Sport

Caduta dallo skilift ad ancora: colpa mia?

Una pista da sci
Chi paga se uno snowboarder principiante cade dallo skilift e nella caduta ferisce altre persone?
L’anno scorso ho iniziato a fare snowboard (42 anni). Sulla pista me la cavo già molto bene, ma ho difficoltà con gli skilift ad ancora. La volta scorsa sono caduto e lo sciatore dopo di me è riuscito ad evitarmi all’ultimo secondo. Che succede se cade anche lui e si fa male? Rispondo io dei danni?
Domanda di Dario C., Chiasso 26.02.2014

Roland Bösch
Roland Bösch, Responsabile Clienti privati, Helvetia Assicurazioni
San Gallo 06.03.2014

Gentile signor C.,

qualora dovesse verificarsi un infortunio sarà la rispettiva assicurazione malattia o contro gli infortuni a farsi carico delle spese mediche e ospedaliere. Se può essere dimostrato che è lei ad aver causato la caduta della persona che segue, sarà lei a rispondere del sinistro o delle spese di cura dell’altra persona. Tale sinistro è coperto dall’assicurazione responsabilità civile privata, purché non abbia agito con grave negligenza. Un esempio di grave negligenza è la pratica dello snowboard sotto l’influenza dell’alcool – ma non una caduta dovuta alla perdita di equilibrio di uno snowboarder inesperto.

Qualora possa essere dimostrata una colpa del gestore dello skilift, ad esempio in caso di manutenzione o utilizzo impropri dello skilift, egli risponderà del sinistro provocato a entrambe le persone.

Poiché in simili casi è difficile stabilire la responsabilità dell’infortunio, è importante disporre personalmente di una buona copertura. Verifichi in particolare le prestazioni della sua assicurazione malattia, contro gli infortuni e di responsabilità civile privata. Gli infortuni sulle piste vanno comunicati immediatamente all’assicurazione e alla polizia.

Raccomandare questa pagina
Si prega di verificare la connessione a Internet

Altri articoli