I cookie e i cookie di terze parti sono attivati su questa pagina per offrirvi il miglior servizio possibile e per fornirvi informazioni e offerte. Utilizzando i siti web di Helvetia voi accettate e acconsentite il trattamento dei dati da parte di Helvetia. Per ulteriori informazioni, incluso come disabilitare i cookie, consultare l'Informativa sulla privacy.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto
Domande dei lettori
Clienti privati
Responsabilità & diritto
Sport

Investito da un pirata delle piste

Une piste de ski
Travolti da un pirata delle piste: come ci si assicura nello sci? In caso di infortunio paga la responsabilità civile privata?
Domenica scorsa siamo andati a sciare con i nostri figli. Solo che non eravamo i soli ad avere questa idea, la pista era stracolma e alcuni sciatori si comportavano senza riguardo per gli altri. Siamo assicurati nel caso in cui uno dei nostri figli sia investito da un pirata delle piste?
Domanda di Claudia M. 28.02.2014

Roland Bösch
Roland Bösch, Responsabile Clienti privati, Helvetia Assicurazioni
San Gallo 06.03.2014

In una domenica con ottime condizioni meteo e della neve, sulle piste da sci regna in genere un gran movimento, come in un alveare. Può quindi accadere che gli atleti di sport invernali si ostacolino a vicenda e che il carver che scia tranquillamente venga investito dall’impetuoso sciatore incallito.

Sulla pista da sci, proprio come nella circolazione stradale, bisogna rispettare le altre persone e attenersi alle regole. È consigliabile rispettare le dieci regole di condotta della FIS, la Federazione internazionale di sci.

Regola generale: chi mette in pericolo e arreca danni ad altri, può essere perseguito civilmente e penalmente. Se un pirata delle piste investe i vostri bambini potete denunciarlo. Per un perseguimento penale occorre obbligatoriamente una denuncia del danneggiato. A meno che non si tratti di lesione corporale grave, le autorità intervengono di propria iniziativa se sono state informate del sinistro.

Le spese di cura di una ferita nonché un’eventuale perdita di guadagno vengono sostenute dall’assicurazione infortuni e malattie. Essa può richiedere una parte delle spese all’autore del sinistro o alla sua assicurazione responsabilità civile privata, se è possibile dimostrare che l'incidente è stato causato da grave negligenza.

Chi causa un infortunio sulla pista è assicurato dalla propria assicurazione responsabilità civile privata per le richieste della parte lesa. Nel caso in cui l’infortunio sia stato provocato da grave negligenza, ad esempio se l’autore era in stato di ebbrezza o se ha violato le regole elementari di prudenza, l’assicurazione responsabilità civile privata può ridurre drasticamente le sue prestazioni, cosicché l’autore del sinistro dovrà infine risarcire personalmente la maggior parte del danno.

Nel caso di un infortunio sulla pista da sci è importante accertare subito i dati personali delle persone coinvolte e di eventuali testimoni e informare il personale delle piste nonché la polizia in caso di danni corporali.

Raccomandare questa pagina
Si prega di verificare la connessione a Internet

Altri articoli