I cookie e i cookie di terze parti sono attivati su questa pagina per offrirvi il miglior servizio possibile e per fornirvi informazioni e offerte. Utilizzando i siti web di Helvetia voi accettate e acconsentite il trattamento dei dati da parte di Helvetia. Per ulteriori informazioni, incluso come disabilitare i cookie, consultare l'Informativa sulla privacy.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    Purtroppo non abbiamo trovato dati corrispondenti.
    La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto
Domande dei lettori
Responsabilità & diritto
Clienti privati
Abitazione & Proprietà

Danni d’acqua a causa del lavan­dino che perde: chi ne risponde?

Parquet danneggiato
Chi risponde dei danni causati da un lavandino che perde in un appartamento in affitto?
Chi è responsabile se in un appartamento in affitto c’è una perdita dalla condotta d’acqua del lavandino che danneggia il pavimento?
Domanda di Brigitte W. 03.09.2015

Felix Hunger
Felix Hunger, Agente Generale, Helvetia Assicurazioni
Agenzia generale Coira 04.09.2015

Gentile signora W.

Se i danni d’acqua sul pavimento dell’appartamento in affitto derivano da un guasto delle tubazioni o degli scarichi del lavandino, il locatario non ha alcuna responsabilità. I cosiddetti «difetti dell’opera» sono a carico del proprietario dello stabile, che può assicurarsi contro tali sinistri con una propria assicurazione stabili privata contro i danni da acqua.

Se lei come locatario subisce inoltre un danno causato dall’acqua alla sua mobilia domestica, ha diritto al risarcimento del danno per il valore di mercato degli oggetti (valore di acquisto a nuovo detratta la perdita di valore dovuta a età, uso o usura) nei confronti del proprietario di casa. Se lei nella sua assicurazione mobilia domestica privata ha incluso, come è consueto il più delle volte, i danni d’acqua, avrà anche una copertura del valore a nuovo degli oggetti. La condizione è che nella polizza per la mobilia domestica sia stata definita la somma d’assicurazione corrispondente alla sostituzione effettiva. Se lei non ha stipulato quest’assicurazione mobilia domestica, tramite a l’assicurazione di responsabilità civile privata non sussiste alcuna copertura (danno proprio).

Se lei come locatario, un membro della sua famiglia o un visitatore è responsabile personalmente per la fuoriuscita dell’acqua a causa di un suo comportamento o di una sua omissione, sussiste una copertura per i danni consecutivi tramite la sua assicurazione di responsabilità civile privata. Come nel caso di una fuoriuscita dell’acqua dal lavandino dovuta a distrazione. Se è necessario rinnovare intere superfici, pavimenti, ecc., l’assicurazione di responsabilità civile privata prevede una detrazione dell’ammortamento. Ciò significa che lei risponde solo per il valore di mercato dei pezzi danneggiati. Per la differenza tra il valore di mercato e il valore a nuovo, il proprietario dello stabile potrebbe a sua volta rivolgersi alla propria assicurazione stabili privata contro i danni da acqua.

Raccomandare questa pagina
Si prega di verificare la connessione a Internet

Altri articoli