I cookie e i cookie di terze parti sono attivati su questa pagina per offrirvi il miglior servizio possibile e per fornirvi informazioni e offerte. Utilizzando i siti web di Helvetia voi accettate e acconsentite il trattamento dei dati da parte di Helvetia. Per ulteriori informazioni, incluso come disabilitare i cookie, consultare l'Informativa sulla privacy.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    Purtroppo non abbiamo trovato dati corrispondenti.
    La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto
Comunicati stampa
Azioni & obbligazioni
News del Gruppo

Helvetia convoca gli azionisti all’Assemblea generale straordinaria

Il 17 settembre 2014 gli azionisti di Helvetia Holding SA s’incontreranno in occasione di un’Assemblea generale straordinaria sull’aumento di capitale necessario per l’acquisizione della Nationale Suisse. Verranno inoltre proposti gli esponenti della Nationale Suisse per l’elezione del Consiglio d’amministrazione.
20.08.2014
helvetia-media-releases.jpg
L’Assemblea generale straordinaria avrà luogo il 17 settembre 2014 a San Gallo. Gli inviti per gli azionisti saranno spediti oggi. Come primo punto il Consiglio d’amministrazione richiederà agli azionisti la creazione di capitale azionario autorizzato per un importo pari a fino CHF 130’000 con l’esclusione dei diritti di opzione per gli azionisti in essere. Nell’ambito dell’offerta pubblica di acquisto e scambio queste azioni supplementari di massimo 1.3 milioni (fino al 15 percento delle azioni attualmente emesse) verranno offerte agli azionisti della Nationale Suisse. Questa componente azionistica è una parte importante dell’offerta di acquisizione poiché per il futuro offre un potenziale di incremento di valore anche agli azionisti della Nationale Suisse.

Il Consiglio d’amministrazione e il Comitato direttivo dell’Helvetia sono convinti del successo strategico ed economico dell’acquisizione e raccomandano agli azionisti dell’Helvetia di supportare l’offerta. Il sostegno auspicato si basa sulle sempre ottime risorse finanziarie e incrementa la forza degli utili del Gruppo. Il potenziale dei dividendi con l’acquisizione verrà ulteriormente rafforzato. Beneficeranno della nuova dimensione nel mercato domestico e della potenza e del dinamismo conquistati in quelli esteri sia i clienti che i collaboratori.

Come secondo punto verranno inoltre proposti i seguenti esponenti della Nationale Suisse per l’elezione del Consiglio d’amministrazione: Hans Künzle (CEO Nationale Suisse), Andreas von Planta (Presidente del Consiglio d’amministrazione della Nationale Suisse) e i consiglieri della Nationale Suisse Balz Hösly, Peter A. Kaemmerer e Gabriela Maria Payer.

Secondo lo statuto già adeguato all’OreSA (ordinanza contro le retribuzioni abusive), l’Assemblea generale deve varare le retribuzioni fisse del nuovo Consiglio d’amministrazione eletto.

Il periodo dell’offerta inizia il 25 agosto 2014
L’8 agosto 2014 Helvetia ha sottoposto agli azionisti della Nationale Suisse un’offerta pubblica di acquisto e scambio del valore di CHF 80 per azione Nationale Suisse. Per gli azionisti della Nationale Suisse il periodo dell’offerta inizierà il 25 agosto 2014 e si presume terminerà il 19 settembre 2014, alle ore 16.00. La data prevista per l’esecuzione dell’offerta e dello scambio è il 20 ottobre 2014.


Il presente comunicato stampa è disponibile anche sulla home page http://www.helvetia.com/media.

Informazioni di contatto
Analisti
Helvetia Gruppo
Susanne Tengler
Responsabile Investor Relations
Dufourstrasse 40
9001 San Gallo


Telefono: +41 58 280 57 79
Fax: +41 58 280 55 89
susanne.tengler@helvetia.ch
www.helvetia.com
Media
Helvetia Gruppo
Martin Nellen
Responsabile Corporate Communications
and Brand Management
Dufourstrasse 40
9001 San Gallo

Telefono: +41 58 280 56 88
Fax: +41 58 280 55 89
martin.nellen@helvetia.ch
www.helvetia.com
Downloads & Links
Raccomandare questa pagina