Cookie Disclaimer

L’Helvetia utilizza i cookie, per offrirvi il miglior servizio possibile e potervi presentare informazioni e offerte. Utilizzando la nostra pagina web dichiarate di accettarne l’uso. Ulteriori informazioni sulla protezione dei dati e sui cookie.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    Purtroppo non abbiamo trovato dati corrispondenti.
    La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto










Comunicati stampa
Svizzera
Immobili & investimenti

Helvetia presenta il progetto vincitore per la costruzione del nuovo complesso residenziale Frohburg a Zurigo-Oerlikon

Helvetia Assicurazioni pianifica un nuovo insediamento residenziale sull’areale Frohburg per il quale è stato indetto un concorso. A vincerlo è stato un progetto che convince per le sue proposte di soluzioni sostenibili e rispettose delle peculiarità del quartiere. Saranno realizzati circa 660 nuovi, confortevoli appartamenti in locazione, in grado di soddisfare le esigenze più disparate.
09.06.2017
helvetia-media-releases.jpg
Il complesso residenziale Frohburg di Zurigo-Oerlikon si trova in prossimità del campus universitario Irchel, mentre a sud confina con il bosco dello Zürichberg. Gli edifici dell’insediamento esistente contano complessivamente 307 appartamenti, edificati poco dopo la seconda guerra mondiale. Gli immobili, costruiti oltre 65 anni fa, non corrispondono più alle disposizioni e alle norme edili attualmente in vigore, in particolare per quel che concerne il consumo energetico, la protezione fonica nonché le norme per le abitazioni idonee alla terza età e ai disabili. Il progetto edile del nuovo insediamento che sorgerà su un'area di oltre 39’000m2, deve presentare una soluzione sostenibile per un complesso residenziale che si inserisca in modo ottimale nel quartiere e disponga di una propria identità.

«Mittag»: il progetto vincitore che arricchisce il quartiere
Un’ampia e variegata giuria composta da rappresentanti dell’Helvetia e da esperti esterni ha scelto il progetto vincitore del concorso. Tra i dieci team di pianificazione qualificati, Miroslav Šik Architetti, Knapkiewicz & Fickert Architetti, WT Partner Impresa edile nonché Ryffel+Ryffel Architetti paesaggisti hanno ottenuto la migliore valutazione con il progetto «Mittag». Il progetto ha convinto la giuria per la sua elegante struttura urbanistica, la formulazione chiara concernente la strada d’accesso nonché l’ampia e variegata scelta di appartamenti.

Il nuovo insediamento composto da due file di edifici lunghi e disposti ad angolo, offre spazio abitativo misto per svariate forme di convivenza. È pianificato anche un edificio con 60 alloggi per studenti. I canoni di locazione si situeranno nel segmento conveniente-medio e saranno quindi in linea con quelli applicati in questa zona della città. Il progetto, oltre a soddisfare gli elevati standard energetici, tiene in considerazione anche criteri socio-economici sostenibili. L’Helvetia mira pertanto a una certificazione in base al nuovo standard Costruzioni Sostenibili in Svizzera (SNBS).
Con l’edificazione del nuovo insediamento residenziale si raddoppia il numero di appartamenti, fornendo così un importante contributo alla densificazione edile dei centri residenziali urbani. Nonostante la spiccata densificazione, l’insediamento vanta la presenza di sufficienti aree verdi. L’accesso al complesso residenziale avviene dalla Murwisenstrasse che, prevedendo il transito ridotto di veicoli, dovrebbe essere trasformata in un luogo d’incontro in cui poter sostare e giocare. Un bar, con anesso negozio di quartiere, una sala multiuso e una nuova doppia scuola dell'infanzia valorizzano ulteriormente l’insediamento e l’intero quartiere.

Inoltro della domanda di costruzione al più presto alla fine del 2019
Sulla base del progetto vincitore nei prossimi 18 mesi verranno elaborati un progetto preliminare e un progetto edile dettagliati. In tal modo si rispetta anche la realizzazione a tappe che permette agli inquilini di lunga data di continuare ad abitare sull’areale durante i lavori di costruzione e di trasferirsi successivamente in uno dei nuovi appartamenti. A dipendenza della procedura d’autorizzazione, i lavori di costruzione della prima tappa inizieranno al più presto nella primavera 2021. L’Helvetia si premura d’informare tempestivamente e a scadenza regolare gli inquilini e i confinanti circa lo sviluppo del progetto.


Ulteriori informazioni nonché il materiale fotografico in merito al progetto si possono consultare al sito www.frohburg-helvetia.ch.


Il presente comunicato stampa è disponibile anche sul sito web www.helvetia.ch/media.

Informazioni di contatto
Helvetia Svizzera
Hansjörg Ryser
Responsabile Media Relations Svizzera
St. Alban-Anlage 26
4002 Basilea
Telefono: +41 58 280 50 33
Mobile: +41 79 318 21 38
media.relations@helvetia.ch
www.helvetia.ch
Raccomandare questa pagina