Cookie Disclaimer

L’Helvetia utilizza i cookie, per offrirvi il miglior servizio possibile e potervi presentare informazioni e offerte. Utilizzando la nostra pagina web dichiarate di accettarne l’uso. Ulteriori informazioni sulla protezione dei dati e sui cookie.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    Purtroppo non abbiamo trovato dati corrispondenti.
    La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto










Comunicati stampa
Svizzera
Arte

In occasione della mostra «Hortus Botanicus» l'Helvetia Art Foyer presenta il lato artistico del mondo vegetale

L'esposizione attuale, allestita nell'Helvetia Art Foyer, raccoglie sotto il titolo di «Hortus Botanicus» piante dipinte, disegnate, fotografate e ricostruite che vanno a formare un giardino botanico del tutto particolare. Fra i vari autori delle opere ci sono Franziska Furter, Marianne Engel, Tobias Nussbaumer e Helmuth Mahrer. L'Helvetia Art Foyer è aperto al pubblico ogni giovedì, dalle ore 16:00 alle 20:00, l'ingresso è gratuito.
27.04.2017
furter_monstera.jpg
La primavera sboccia all'interno dell'Helvetia Art Foyer nella Steinengraben di Basilea. «Hortus Botanicus» – la mostra recente – offre a sette artisti il luogo ideale per presentare le loro opere che attualmente costituiscono un giardino botanico artistico all'interno dello spazio espositivo aziendale. Sono esposti dipinti, disegni e fotografie della collezione d'arte dell'Helvetia e singoli prestiti. A interessare gli artisti non è tanto una raffigurazione dettagliata e scientifica del mondo vegetale, quanto piuttosto il suo potenziale estetico.

Piante decorative mutate e piante carnivore fluorescenti
Ecco che allora Franziska Furter, ad esempio, presenta l'installazione «Monstera» – una rigogliosa pianta che pende dal soffitto con foglie sovradimensionate, colorate di nero. La pianta, originaria dei Tropici e conosciuta come pianta d'appartamento, subisce qui una mutazione inquietante. Sono invece strappate all'oscurità le piante carnivore fotografate da Marianne Engel durante le sue escursioni notturne: nella loro sfuggente colorazione e plasticità dall’effetto surreale, le opere dell'artista suscitano al contempo stupore e sconcerto.

Serre ammantate di verde e l'Orto botanico di Basilea in bianco e nero
I modelli per i disegni di Tobias Nussbaumer sono nati nell'Orto botanico di Basilea. I molteplici riflessi nel gioco di alternanza tra la natura e l'architettura in vetro confondono l'osservatore, rendendo labili i confini fra mondo vegetale reale e riflesso. Sono da riscoprire le opere del pittore basilese Helmuth Mahrer, deceduto nel 1995, i cui dipinti trasudanti di forza poetica raffigurano svariate piante e, oscillano fra concretezza e dissoluzione. Alcune delle opere esposte sono state realizzate dal vincitore del premio d'arte Helvetia di quest'anno, Andriu Deplazes, da Lorenz Olivier Schmid e da Annelies Strba.

Impegno volto alla promozione di artisti
Con l'Art Foyer, dal 2015 l'Helvetia offre agli artisti una piattaforma per esporre i loro lavori e, contemporaneamente, fa conoscere a un più vasto pubblico la propria collezione d'arte. Con oltre 1'700 opere realizzate da circa 400 artisti, la collezione è una delle più significative nell'ambito dell'arte svizzera contemporanea. L'Helvetia Art Foyer costituisce parte dell'impegno in favore dell'arte del Gruppo assicurativo operante a livello internazionale. Tale impegno comprende anche il premio d'arte Helvetia volto alla promozione dei giovani artisti.


«Hortus Botanicus»: date e orari
Dal 27 aprile al 24 agosto 2017
Ogni giovedì, dalle ore 16:00 alle ore 20:00
Helvetia Assicurazioni, Art Foyer, Steinengraben 25, 4051 Basilea
Ingresso libero


Indicazione per i media
I giornalisti possono visitare la mostra «Hortus Botanicus» al di fuori degli orari ufficiali di apertura. Per usufruire di questa possibilità, si invitano gli interessati a contattare l'ufficio stampa dell'Helvetia:

Telefono: +41 58 280 50 33
media.relations@helvetia.ch





Franziska Furter: «Monstera»

Il presente comunicato stampa è disponibile anche sul sito web www.helvetia.ch/media.

Informazioni di contatto
Helvetia Svizzera
Jonas Grossniklaus
Media Relations Manager
St. Alban-Anlage 26
4002 Basilea
Telefono: +41 58 280 50 33
media.relations@helvetiia.ch
www.helvetia.ch

Raccomandare questa pagina