Cookie Disclaimer

L’Helvetia utilizza i cookie, per offrirvi il miglior servizio possibile e potervi presentare informazioni e offerte. Utilizzando la nostra pagina web dichiarate di accettarne l’uso. Ulteriori informazioni sulla protezione dei dati e sui cookie.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    Purtroppo non abbiamo trovato dati corrispondenti.
    La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto










Comunicati stampa
Venturing & Incubation

Helvetia Venture Fund investe in baimos technologies GmbH

Con il proprio venture fund Helvetia partecipa in baimos technologies GmbH, azienda di soluzioni software per la gestione digitale dei sistemi di controllo degli accessi con sede a Monaco.All’operazione di finanziamento partecipano anche gli attuali soci HCS Beteiligungsgesellschaft, Berendsen Holding, High-Tech Gründerfonds (HTGF) e Bayern Kapital.
30.05.2017
helvetia-media-releases.jpg
Helvetia Venture Fund investe in baimos technologies GmbH di Monaco di Baviera. L’azienda propone prodotti premiati e certificati per la gestione digitale e l’abilitazione dei sistemi di controllo degli accessi. Grazie al software BlueID sviluppato da baimos i dispositivi mobili, soprattutto smartphone, si trasformano in chiavi di accesso a immobili, veicoli, cassette per pacchi o persino macchinari: sono in grado di attivare e disattivare in modo rapido e semplice l’accesso in orari prestabiliti e per determinate persone. I tradizionali campi d’impiego sono ad esempio gli hotel con check-out autonomo, i servizi di consegna o i modelli operativi della sharing economy, come il car sharing.

La nuova operazione di finanziamento di baimos technologies GmbH – che oltre all’Helvetia Venture Fund vede anche la partecipazione degli attuali soci – sosterrà e favorirà l’espansione aziendale in altri ambiti geografici e lo sviluppo di nuovi prodotti digitali.

«Il controllo degli accessi a impianti e oggetti riveste grande importanza per il comparto assicurativo dal punto di vista della gestione attiva dei rischi. BlueID apre la porta a modelli operativi assolutamente nuovi e soluzioni assicurative innovative, avvalendosi per di più di una tecnologia finora unica sul mercato», afferma Michael Wieser, partner del venture fund di Helvetia. «Un aspetto fondamentale di BlueID risiede nella sua capacità di instaurare una fiducia illimitata tra tutte le possibili macchine e i partecipanti all’Internet delle cose. Per questo ci rallegriamo che una compagnia di assicurazione leader in Svizzera investa su di noi. Dopotutto la Svizzera e il settore assicurativo godono di grande fiducia e sono sinonimo di affidabilità e sicurezza», spiega Philipp Spangenberg, CEO e fondatore di baimos technologies GmbH.


Il presente comunicato stampa è disponibile anche sul sito web www.helvetia.com/media.

Informazioni di contatto
Analisti
Gruppo Helvetia
Susanne Tengler
Responsabile Investor Relations
Dufourstrasse 40
9001 San Gallo

Telefono: +41 58 280 57 79
investor.relations@helvetia.ch
www.helvetia.com
Media
Gruppo Helvetia
Jonas Grossniklaus
Media Relations Manager
St. Alban-Anlage 26
4002 Basilea

Telefono: +41 58 280 50 33
media.relations@helvetia.ch
www.helvetia.com
Raccomandare questa pagina