I cookie e i cookie di terze parti sono attivati su questa pagina per offrirvi il miglior servizio possibile e per fornirvi informazioni e offerte. Utilizzando i siti web di Helvetia voi accettate e acconsentite il trattamento dei dati da parte di Helvetia. Per ulteriori informazioni, incluso come disabilitare i cookie, consultare l'Informativa sulla privacy.

  • Mi interessano
    ?
    La funzione «Cerca» non è al momento disponibile, la preghiamo di riprovare più tardi.
    La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto






Comunicati stampa
Arte

Mostra «Gemischtes Doppel – A perfect Match»: l’Helvetia Art Foyer presenta affinità elettive artistiche

Affinità elettive tra opere selezionate della collezione d’arte aziendale, è questo il tema della mostra «Gemischtes Doppel – A perfect Match» (Doppio misto – A perfect Match) allestita nell’Helvetia Art Foyer. L’Helvetia Art Foyer è aperto ogni giovedì dalle 16:00 alle 20:00, l’ingresso è gratuito.
20.02.2019
artfoyer.jpg
Un po’ come accade durante un «appuntamento al buio», nella nuova mostra allestita all’interno dell’Helvetia Art Foyer, in Steinengraben a Basilea, si assiste all’incontro tra due opere che, per lo meno a prima vista, non hanno alcun legame tra loro e sono state concepite indipendentemente l’una dall’altra. Sebbene non condividano né il medesimo autore né la medesima tecnica, e neppure lo stesso formato né il periodo di esecuzione, le due creazioni sono legate da un’affinità di forme o contenuti spesso alquanto evidente. La mostra comprende una selezione di 15 coppie di quadri della collezione d’arte Helvetia, presentate le une vicine alle altre. La mostra invita a conoscere più da vicino queste opere mediante una visione comparata.
 
Accoppiamenti per analogia
Il cerchio disegnato da Hugo Weber con gesto espressivo incontra la scultura a forma di anello di Franziska Furter accuratamente avvolta da un filo. La farfalla in miniatura dipinta da Niklaus Stoecklin si abbina al grande disegno a carboncino di una falena realizzato da huber.huber. Il «Warpainting» di Christine Streuli e la «Pollution atomique» di Serge Brignoni hanno in comune non solo il nome nefasto, ma anche una cromaticità espressiva.
 
Impegno a favore dell’arte
L’Helvetia Art Foyer è uno spazio espositivo accessibile al pubblico situato presso la sede basilese della stessa compagnia d’assicurazioni. Nell’ambito di esposizioni monografiche, dialogiche e tematiche, l’Helvetia presenta al pubblico opere d’arte della propria collezione. Con circa 1800 opere di circa 400 artisti, la collezione d’arte del nostro Gruppo assicurativo internazionale è una delle più importanti per quanto concerne l’arte contemporanea svizzera. Inoltre all’Helvetia Art Foyer vengono invitati a organizzare mostre personali anche artisti selezionati. L’impegno dell’Helvetia a favore dell’arte comprende anche il premio artistico assegnato ogni anno ai giovani talenti.
 
Dati salienti della mostra «Gemischtes Doppel – A perfect Match»
Dal 21 febbraio 2019 al 23 maggio 2019
Ogni giovedì, dalle 16:00 alle 20:00 (ad eccezione del 18 aprile)
Presso l’Helvetia Art Foyer, Steinengraben 25, 4051 Basilea
Ingresso gratuito
 
Nota per i rappresentanti dei mediaI giornalisti possono visitare la mostra «Gemischtes Doppel – A perfect Match» al di fuori degli orari di apertura. Per usufruire di questa opportunità, si prega di contattare l’ufficio stampa dell’Helvetia:
 
n di tel. +41 58 280 50 33
media.relations@helvetia.ch
 

Ursula Mumenthaler: Room no. 8, 1999/Tobias Nussbaumer: senza titolo (KUB2), 2015
 

Il presente comunicato stampa è disponibile anche sul sito web  www.helvetia.ch/media.

Informazioni di contatto
Jonas Grossniklaus
Senior Manager Corporate Communications & PR
Telefon: +41 58 280 50 33
media.relations@helvetia.ch
www.helvetia.ch
Downloads & Links
Raccomandare questa pagina