Il vostro browser non è aggiornato

Si utilizza Microsoft Internet Explorer. Per utilizzare questo sito web senza problemi, si consiglia di installare un nuovo browser (ad esempio Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari o Microsoft Edge).

Mi interessano
?
La funzione «Cerca» non è al momento disponibile, la preghiamo di riprovare più tardi.
La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto





Solida quota SST del 222% e aumento della capacità di generare dividendi per Helvetia

Helvetia chiude l'esercizio 2018 con un'eccellente quota SST del 222%. Il test svizzero di solvibilità (SST) si basa per la prima volta sui nuovi modelli standard della FINMA. Helvetia ha inoltre fornito informazioni aggiuntive sulla sua capacità di generare dividendi, che il Gruppo ha aumentato a CHF 0.6 miliardi.
30.04.2019
helvetia-media-releases.jpg
Helvetia pubblica oggi il rapporto sulla situazione finanziaria per l'esercizio 2018. Al 1° gennaio 2019 il Gruppo riportava una solida quota SST del 222%, con un aumento di 10 punti percentuali rispetto all'anno precedente (1° gennaio 2018: 212%). Nonostante la debolezza dei mercati azionari, i tassi d'interesse più bassi e lo spread più elevato, il buon risultato d'esercizio del 2018 ha inciso positivamente sulla quota SST. L'introduzione dei nuovi modelli standard e la conseguente nuova calibrazione dal 1° gennaio 2019 hanno avuto un notevole influsso sull'aumento della quota SST. Indipendentemente dal metodo utilizzato, Helvetia continua a distinguersi grazie alla forte base di capitale.
 
La posizione di capitale si conferma solida
La quota di solvibilità regolamentare si situa nella forbice alla quale mirava Helvetia, compresa tra il 180% e il 240%, rettificata dal Gruppo al 1° gennaio 2019 per tener conto dei nuovi modelli SST (fino a fine 2018: tra il 140% e il 180%). La dotazione di capitale di Helvetia rimane molto buona e non è stata influenzata in maniera negativa dagli adeguamenti. In seguito all'adozione dei nuovi modelli standard, Helvetia si attende tuttavia una maggiore volatilità della quota SST e ha quindi ampliato leggermente la forbice.
 
La capacità di generare dividendi consente una distribuzione duratura
Helvetia migliora ulteriormente la propria capacità di generare dividendi. Al 31 dicembre 2018, il Gruppo fa segnare una capacità di generare dividendi di CHF 0.6 miliardi, vale a dire un incremento di CHF 0.1 miliardi rispetto all'anno precedente. A questo aumento hanno contribuito soprattutto i maggiori risultati statutari. Con il rafforzamento della capacità di generare dividendi è possibile assicurare una distribuzione duratura agli azionisti, in linea con la strategia helvetia 20.20.
 
Il rapporto sulla situazione finanziaria e il relativo set di slide sono disponibili sul sito web di Helvetia all'indirizzo www.helvetia.com/annual-results. Ulteriori informazioni sulla capacità di generare dividendi sono riportate nella relazione degli analisti sulla chiusura dell'esercizio 2018, disponibile allo stesso indirizzo.
 
 
Il presente comunicato stampa è disponibile anche sul sito web www.helvetia.ch/media.

Informazioni di contatto
Analisti
Susanne Tengler
Responsabile Investor Relations
 
 
Telefono: +41 58 280 57 79
investor.relations@helvetia.ch
Media
Jonas Grossniklaus
Senior Manager
Corporate Communications & PR
 
Telefono: +41 58 280 50 33
media.relations@helvetia.ch
Raccomandare questa pagina