Il vostro browser non è aggiornato

Si utilizza Microsoft Internet Explorer. Per utilizzare questo sito web senza problemi, si consiglia di installare un nuovo browser (ad esempio Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari o Microsoft Edge).

Mi interessano
?
La funzione «Cerca» non è al momento disponibile, la preghiamo di riprovare più tardi.
La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto





L’Assemblea generale Helvetia approva tutte le proposte del Consiglio d’amministrazione

In occasione dell’Assemblea generale ordinaria di Helvetia Holding gli azionisti hanno approvato tutte le proposte del Consiglio d’amministrazione, quindi anche il frazionamento azionario con rapporto 1 a 5. Il primo giorno di negoziazione dopo il frazionamento sarà il 13 maggio 2019.
03.05.2019
doris_russi_schurter.jpg
Anche quest’anno, in occasione della 23a Assemblea generale ordinaria svoltasi a San Gallo, Helvetia Holding ha presentato ai 2 053 azionisti con diritto di voto presenti (era rappresentato il 71,05% del capitale azionario) un quadro positivo dell’andamento degli affari. Helvetia ha infatti conseguito un risultato IFRS al netto delle imposte di CHF 431.0 mln., mettendo a segno una crescita soddisfacente del 3,9% in valuta originale del volume d'affari, pari a CHF 9 073.3 mln. L’Assemblea generale ha approvato il rapporto sulla gestione, il conteggio annuo e il conto di Gruppo 2018, concedendo altresì il discarico al Consiglio d’amministrazione e alla Direzione del Gruppo per l’operato nell’esercizio 2018.
 
Da semplice venditore di prodotti a fornitore competente di soluzioni
Doris Russi Schurter, presidente del Consiglio d’amministrazione, ha illustrato all’Assemblea generale come sono cambiate le esigenze della clientela negli ultimi anni. La progressiva digitalizzazione pone alle compagnie di assicurazione sfide nuove che impongono innovazioni autentiche, ha spiegato la presidente agli azionisti. Helvetia affronta queste nuove sfide con spirito proattivo. Nell’evasione dei sinistri offriamo dunque numerosi servizi pratici, che vanno al di là del puro e semplice pagamento di una fattura di risarcimento del danno. Per quanto riguarda l’evasione dei danni alla carrozzeria Helvetia collabora ad esempio con officine partner, mentre per i danni ai fabbricati si avvale della piattaforma di artigiani JAROWA. «Grazie al nostro grande impegno evolviamo da semplice venditore di prodotti a fornitore competente di soluzioni», ha sintetizzato Doris Russi Schurter gli sforzi intrapresi «senza tuttavia trascurare il core business importante secondo la strategia helvetia 20.20».
 
Nuove offerte sotto forma di ecosistemi
Un ulteriore caposaldo della strategia helvetia 20.20 consiste nella creazione di nuove fonti di guadagno. A tal fine Helvetia realizza tra le altre cose l’ecosistema «Home», con il quale affronta tutte le tematiche che ruotano attorno al concetto dell’abitare e del possedere un’abitazione, spaziando dalla ricerca e passando attraverso la valutazione, il finanziamento e l’acquisto di un immobile, fino alla protezione e alla conservazione del valore nonché all’eventuale successiva vendita. Un importante punto di riferimento nell’ambito dell’ecosistema è MoneyPark, il più grande intermediario svizzero per ipoteche, nel quale Helvetia detiene una partecipazione di maggioranza. L’ecosistema coinvolge diversi partner, come ad esempio PriceHubble per la valutazione di immobili o Immoledo, quale utile strumento che consente ai proprietari immobiliari di conservare il valore della rispettiva proprietà. «Con l’ecosistema ‹Home› coniughiamo realtà finora a sé stanti, dando vita a un customer journey senza soluzione di continuità sul tema dell’abitare. Così facendo creiamo al tempo stesso anche nuovi accessi alla clientela», ha affermato Philipp Gmür, CEO del Gruppo Helvetia, in occasione dell’Assemblea generale.
 
Dividendi più elevati e frazionamento di azioni
L’Assemblea generale ha adottato la proposta del Consiglio d’amministrazione di aumentare il dividendo di CHF 1.00 a CHF 24.00, approvando altresì il frazionamento azionario con un rapporto 1 a 5. In virtù del positivo andamento degli ultimi anni, la quotazione del titolo Helvetia è attualmente elevata. Il frazionamento dovrebbe preservarne il livello di attrattiva e renderlo accessibile a un universo più ampio di investitori. Il primo giorno di negoziazione dopo il frazionamento sarà il 13 maggio 2019.
 
Doris Russi Schurter è stata confermata presidente
Gli azionisti hanno scelto Doris Russi Schurter come presidente del Consiglio d’amministrazione per un secondo mandato e hanno confermato gli altri nove candidati del CdA. Come anticipato a marzo 2019, quest’anno Hans-Jürg Bernet raggiunge il limite dei 70 anni di età previsto dallo statuto e pertanto si congeda dal Consiglio d’amministrazione. Doris Russi Schurter ne ha elogiato l’operato: «Desidero ringraziarlo sentitamente a nome del CdA e della Direzione del Gruppo per il grande impegno profuso nel corso di tanti anni. Hans-Jürgen Bernet ha reso un contributo fondamentale al successo di Helvetia». All’Assemblea generale non è stato proposto alcun candidato in sua sostituzione e pertanto il numero dei membri del Consiglio d’amministrazione scende a dieci. Hans-Jürg Bernet era anche membro del Comitato di remunerazione. Al suo posto l’Assemblea generale ha nominato Regula Wallimann e ha confermato gli altri tre membri del Comitato di remunerazione rispettivamente per un altro anno.
 
Approvazione degli emolumenti
Gli azionisti si sono espressi anche circa gli emolumenti fissi e variabili dei membri del Consiglio d’amministrazione e del Comitato direttivo. Tutte le proposte sono state approvate.
 

Il presente comunicato stampa può essere letto anche all’indirizzo Internet  www.helvetia.com/media. Un kit informativo sull’Assemblea generale è disponibile all’indirizzo  www.helvetia.com/infokit-annual-general-meeting.

Informazioni di contatto
Analisti
Susanne Tengler
Responsabile Investor Relations
 
 
Telefono: +41 58 280 57 79
investor.relations@helvetia.ch
Media
Jonas Grossniklaus
Senior Manager
Corporate Communications & PR
 
Telefono: +41 58 280 50 33
media.relations@helvetia.ch
Downloads & Links
Raccomandare questa pagina