Il vostro browser non è aggiornato

Si utilizza Microsoft Internet Explorer. Per utilizzare questo sito web senza problemi, si consiglia di installare un nuovo browser (ad esempio Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari o Microsoft Edge).

Mi interessano
?
La funzione «Cerca» non è al momento disponibile, la preghiamo di riprovare più tardi.
La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto





L’Helvetia aiuta i clienti aziendali in tutto il mondo in caso di blocco delle filiere di approvvigionamento e/o del trasporto merci

La chiusura dei confini e l’autoisolamento di singoli Stati conseguenti alla crisi legata alla diffusione del coronavirus hanno bloccato il trasporto delle merci e le catene di approvvigionamento. L’Helvetia consente ai suoi clienti aziendali di accedere alla propria rete mondiale di commissari di avaria, che li possono aiutare a superare questa impasse sbloccando le merci.
22.04.2020
media-releases-fallback-image-01.jpg
La chiusura dei confini e le misure di lockdown adottate su scala mondiale a causa della pandemia legata alla diffusione del coronavirus bloccano il transito delle merci e si ripercuotono negativamente sulle filiere di approvvigionamento delle PMI svizzere. In qualità di compagnia assicurativa internazionale specializzata in trasporti, l’Helvetia dispone di una rete globale di commissari di avaria regionali che forniscono il loro supporto all’azienda per tutto quanto concerne i sinistri all’estero. I commissari sono in grado di esercitare influenza a livello locale e possono così aiutare a svincolare le merci bloccate e a ripristinare le filiere di approvvigionamento.
 
Supporto ai clienti aziendali interessati
Alla pagina www.helvetia.ch/corona-trasporto-merci i clienti aziendali trovano le relative istruzioni per presentare la propria domanda. I commissari di avaria garantiscono che la raccolta delle informazioni necessarie avvenga rapidamente e sono a disposizione dei clienti aziendali per offrire loro un servizio di consulenza. In determinati casi, l’Helvetia si fa carico di una parte delle spese per svincolare le merci dal blocco.
 
Ulteriori misure di sostegno durante la crisi causata dal coronavirus
L’Helvetia offre un aiuto aggiuntivo ai propri clienti aziendali affiancandoli per individuare soluzioni semplici e pragmatiche durante la crisi. La nostra società concede ad esempio la dilazione del termine di pagamento degli affitti e, su base individuale, anche la sospensione dei canoni locativi per determinati periodi nonché riduzioni degli affitti. L’Helvetia offre il suo aiuto per far fronte alla carenza di liquidità sospendendo le procedure di sollecito e messa in mora relative alle fatture dei premi fino al 30 giugno 2020. La nostra azienda inoltre attiva immediatamente anche i pagamenti dei sinistri. I consulenti dell’Helvetia aiutano le PMI per quanto riguarda le richieste di aiuti statali e chiariscono le questioni giuridiche in collaborazione con il nostro partner Coop Protezione Giuridica. Alla pagina www.helvetia.ch/corona potete scoprire in che modo l’Helvetia offre il suo aiuto durante la crisi.
 
 
Il presente comunicato stampa è disponibile anche sul sito web www.helvetia.ch/media.

Informazioni di contatto
Media
Dominik Chiavi
Manager Corporate Communications & PR
 
Telefono: +41 58 280 50 33
media.relations@helvetia.ch
Raccomandare questa pagina