I cookie e i cookie di terze parti sono attivati su questa pagina per offrirvi il miglior servizio possibile e per fornirvi informazioni e offerte. Utilizzando i siti web di Helvetia voi accettate e acconsentite il trattamento dei dati da parte di Helvetia. Per ulteriori informazioni, incluso come disabilitare i cookie, consultare l'Informativa sulla privacy.

  • Mi interessano
    ?
    La funzione «Cerca» non è al momento disponibile, la preghiamo di riprovare più tardi.
    La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto






Abitazione
Mobilia domestica

5 consigli per fare shopping online in maniera sicura

È così semplice: navigare tra allettanti immagini di vestiti e scarpe oppure soffermarsi su nuovissimi gadget tecnologici, paragonare le offerte di differenti siti online e fare incetta di occasioni nel carrello. Ma attenzione: dietro a offerte apparentemente allettanti possono celarsi brutte sorprese.

12 aprile 2019, testo: Natascha Fabian, foto: Helvetia

Un uomo dà uno schiaffo alle mani davanti alla faccia. Accanto a lui ci sono i pacchi che ha ordinato online.
Offerta conveniente o truffa costosa? L’Helvetia vi spiega come fare acquisti online in tutta sicurezza, tutelandosi dai truffatori.

Lo shopping online sta diventando sempre più popolare: oggi già tre quarti della popolazione svizzera effettua acquisti in Internet. Ma di chi è la responsabilità quando viene recapitato un articolo sbagliato o difettoso? Oppure quando il pacchetto non arriva a destinazione, perché lo shop online in cui avete fatto acquisti in realtà non esiste? 

Grazie ai nostri 5 consigli scoprite come fare acquisti online in tutta sicurezza: 

  1. Consultate le valutazioni dello shop online e cercate i sigilli di qualità dell’Associazione svizzera di vendita per corrispondenza (VSV) oppure di Trusted Shops. Successivamente controllate sul rispettivo sito, se lo shop è veramente registrato.
  2. Accertatevi che l’indirizzo Internet possieda determinate caratteristiche che garantiscono un certo livello di sicurezza: è presente il simbolo del lucchetto oppure l’indirizzo comincia con https:// (e non con http://)?
  3. Prima di effettuare un acquisto consultate le Condizioni generali del sito in questione. Lì è riportato se avete diritto alla restituzione o alla sostituzione della merce ed è indicata l’estensione della responsabilità del commerciante e delle prestazioni di garanzia. Non perdete tempo in lunghe ricerche: il modo migliore per accedere rapidamente a questo tipo di informazioni è quello di inserire su Google il nome dello shop e il rispettivo termine (p. es. «diritto di restituzione»).
  4. Optate per un metodo di pagamento sicuro: fattura, carta di credito o altri servizi di pagamento, ad es. Paypal.
  5. Conservate tutti i documenti relativi all’acquisto effettuato online. Potrebbero risultare utili, qualora si verificassero problemi con l’ordine. 

Oltre alle trappole tese ai consumatori dai negozi fraudolenti, succede anche che utenti privati diventino vittime di attacchi cibernetici: abuso d’identità, cyberbullying o abuso della carta di credito non sono una rarità. Siate consapevoli dei pericoli che si corrono su Internet e tutelatevi stipulando un’assicurazione.

Una Cyber assicurazione si fa carico dei costi risultanti da... 

  • danni patrimoniali in seguito a un acquisto online generato da un attacco cibernetico
  • ripristino dei dati digitali e dei software in seguito ad azioni criminali
  • spese di cancellazione/modifica di contenuti lesivi della personalità (cyberbullying)
  • abuso d’identità
  • violazione dei diritti d’autore, dei diritti di denominazione e dei diritti del marchio da parte di estranei
  • danni patrimoniali in seguito a un abuso dei dati relativi ai servizi di e-banking o alla carta di credito 

Pagamento degli acquisti con la carta di credito

Per garantire che il pagamento effettuato tramite carta di credito sia sicuro, molti shop online si avvalgono di un’autenticazione a due fattori. Tale processo differisce a seconda dell’istituto che ha emesso la carta di credito. Vi sono istituti di credito che danno la possibilità di stabilire un codice unico, paragonabile a una password. Al momento del pagamento è richiesta l’immissione di tale codice, a conferma della propria identità. Altri fornitori di carte di credito inviano un nuovo codice tramite SMS per ogni transazione, oppure occorre confermare il pagamento tramite un’apposita applicazione.

Assicurazione cyber

La vostra protezione dalle insidie di Internet: l’assicurazione cyber può essere inclusa come componente complementari dell'assicurazione mobilia domestica.

Raccomandare questa pagina
Si prega di verificare la connessione a Internet