Il vostro browser non è aggiornato

Si utilizza Microsoft Internet Explorer. Per utilizzare questo sito web senza problemi, si consiglia di installare un nuovo browser (ad esempio Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari o Microsoft Edge).

Mi interessano
?
La funzione «Cerca» non è al momento disponibile, la preghiamo di riprovare più tardi.
La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto





Quale assicurazione copre i danni alla piscina?

L’acquisto di una piscina o di una sauna è un investimento importante su cui si riflette a lungo. Una volta acquistata poi non bisogna dimenticare di assicurarla in maniera appropriata. Ma attenzione: non tutti i danni sono coperti automaticamente dalle assicurazioni stabili o mobilia domestica.

12 febbraio 2020, testo: Mirjam Arnold, foto: Unsplash

Una donna galleggia rilassata in una piscina sull'acqua.
Con le assicurazioni giuste potete tutelarvi dai danni legati a una piscina/sauna, in modo da potervi godere la vostra piccola oasi privata senza il minimo pensiero.

In termini assicurativi vi è una importante distinzione che vale sia per le saune che per le piscine: occorre sapere se si tratta di impianti fissi oppure di oggetti mobili.

Sauna e piscina come parte della integrante mobilia domestica

Se installate una vasca idromassaggio o una piscina che non vengono fissate al suolo, i danni alla piscina (ad es. i danni provocati dalle tempeste) sono coperti dall’assicurazione mobilia domestica. Lo stesso vale per la cabina della sauna. Non dimenticate che la somma d’assicurazione della vostra mobilia domestica dovrà essere eventualmente adeguata dopo tale acquisto, per evitare di incorrere in una sottoassicurazione. Altrimenti dovrete fare i conti con un’eventuale riduzione delle prestazioni in caso di sinistro.

Le piscine fisse necessitano di un’assicurazione complementare

L’assicurazione complementare «Ambiente esterno dello stabile» vi permette di includere una piscina fissata al suolo nella vostra assicurazione mobilia domestica. Grazie a questo complemento, la piscina è assicurata per il valore a nuovo in caso di incendio o eventi naturali (come ad es. le tempeste).

Quando la piscina è la causa dei danni

Se si verificano danni dovuti all’effetto dell’acqua riconducibili alla vostra piscina fissa, i costi dei cosiddetti «danni propri» sono coperti dalle assicurazioni stabili e mobilia domestica. Lo stesso vale per le piscine con allacciamento idrico. Se avete una piscina mobile senza un allacciamento idrico, le fuoriuscite d’acqua di norma non sono assicurate.

L’assicurazione stabili copre le saune fisse

In termini di assicurazione, una sauna fissa rientra nella stessa categoria degli impianti di riscaldamento, degli impianti sanitari o di quelli elettrici. Ciò significa che la sauna viene considerata parte integrante dell’appartamento ed è quindi coperta dall’assicurazione stabili.

In quali casi eventuali danni sono coperti dall’assicurazione responsabilità civile?

Se una piscina viene utilizzata correttamente, di norma non dovrebbero esserci pericoli. Una volta che è stata costruita o installata la piscina, sul proprietario ricade la responsabilità di (far) svolgere i relativi lavori di manutenzione, tra cui rientrano, ad esempio, il filtraggio dell’acqua eseguito con cadenza regolare o la rimozione di foglie e alghe. Nel caso in cui si verifichino danni a terzi, ne risponde l’assicurazione responsabilità civile del proprietario della piscina. Solo se costui è in grado di dimostrare che la persona lesa è da ritenersi responsabile dell’incidente, può essere esonerato da tale responsabilità.

Il cartello «Vietato fare il bagno» non è sufficiente

Ogni caso viene considerato singolarmente. Tuttavia un cartello con la scritta «Vietato fare il bagno» è raramente sufficiente per essere esonerati dalla responsabilità civile. Se sono presenti dei bambini, non si può presumere che questi agiscano con cautela e coscienza. Pertanto è consigliabile recintare la piscina e bloccare il cancello oppure coprirla quando ci si assenta.

Raccomandare questa pagina
Si prega di verificare la connessione a Internet