I cookie e i cookie di terze parti sono attivati su questa pagina per offrirvi il miglior servizio possibile e per fornirvi informazioni e offerte. Utilizzando i siti web di Helvetia voi accettate e acconsentite il trattamento dei dati da parte di Helvetia. Per ulteriori informazioni, incluso come disabilitare i cookie, consultare l'Informativa sulla privacy.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    Purtroppo non abbiamo trovato dati corrispondenti.
    La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto
Arte
Clienti privati

Il fascino dell’arte

L’arte riveste un grande valore per l’Helvetia. La società di assicurazione possiede una collezione di oltre 70 anni di arte svizzera contemporanea, che comprende soprattutto pittura, disegno e fotografia.

19 giugno 2015, testo: Andreas Karcher, foto: Viktor Kolibàl / Gerry Nitsch

Il fascino dell’arte lega l’Helvetia ad appassionati, collezionisti privati, proprietari di gallerie, musei ed espositori. A seguito della fusione con Nationale Suisse la società dispone di una collezione di arte svizzera contemporanea che è tra le più importanti del suo genere e le cui origini risalgono agli anni ’40. La collezione d’arte Helvetia fornisce un prezioso contributo al supporto della produzione artistica svizzera: la società acquista periodicamente opere di artiste e artisti svizzeri contemporanei. Questo impegno è sottolineato anche dal premio d’arte Helvetia, che viene conferito ogni anno a un giovane artista svizzero.

Impegno con tradizione

Presso l’Helvetia l’arte è onnipresente e abbellisce atri d’ingresso, uffici, sale per riunioni e giardini. L’arte appartiene alla cultura aziendale ed è al contempo un’offerta ai collaboratori a confrontarsi, nel loro ambiente lavorativo, con le molteplici sfaccettature dell’arte contemporanea. La collezione comprende attualmente più di 1700 opere di oltre 400 artisti, soprattutto dipinti, opere grafiche, sculture e fotografie dall’inizio del secolo scorso al presente.

Arte nell’architettura

La ristrutturazione parziale dell’ex sede principale di Nationale Suisse ha offerto l’occasione per arricchire la collezione. A seguito della riorganizzazione dei locali sono state eliminate numerose pareti adatte a presentare opere artistiche. In risposta a questa situazione la società ha lanciato il progetto «Arte nell’architettura». Tre opere progettate su misura da Hans Danuser, Daniel Robert Hunziker e Pipilotti Rist gettano un ponte tra arte contemporanea e architettura moderna. Per la collezione d’arte dell’Helvetia questi progetti rappresentano un grande arricchimento.

Raccomandare questa pagina
Si prega di verificare la connessione a Internet

Altri articoli