I cookie e i cookie di terze parti sono attivati su questa pagina per offrirvi il miglior servizio possibile e per fornirvi informazioni e offerte. Utilizzando i siti web di Helvetia voi accettate e acconsentite il trattamento dei dati da parte di Helvetia. Per ulteriori informazioni, incluso come disabilitare i cookie, consultare l'Informativa sulla privacy.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    Purtroppo non abbiamo trovato dati corrispondenti.
    La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto
Arte
Video

Daniela Erni crea la prima cartolina dell'Helvetia

La rinomata artista grafica svizzera Daniela Erni ha creato per l'Helvetia la prima cartolina artistica. L'opera intitolata «Abri» mostra una figura che si libra su uno sfondo azzurro, come fosse un involucro protettivo.

Assieme al litografo Ueli Steinmann, l'artista ha realizzato con questa figura che simbolicamente rappresenta l'assicurazione, delle preziose stampe utilizzando una storica pressacon matrici di pietra. Dei trenta esemplari che sono stati creati, è stata realizzata un'edizione limitata di 120 litografie con le moderne macchine tipografiche della Gassmann Print di Bienne. La fase seguente ha previsto la realizzazione di un maggior numero di stampe che corrispondono alle prime cartoline artistiche dell'Helvetia.

Analogo e digitale

Su incarico dell'Helvetia, Gassmann Media ha documentato la nasciata della cartolina con un filmato che non solo è possibile vedere qui, ma anche tramite cellulare: utilizzando il codice QR impresso sulla cartolina si può scaricare direttamente il video e visualizzarlo. In tal modo la tradizione della tecnica di stampa storica si unisce al mondo moderno, virtuale, proprio come l'Helvetia che, con i suoi oltre 150 anni di storia, si profila come una delle prime compagnie d'assicurazioni in Svizzera a percorrere la via che conduce all'era digitale.

Daniela Erni è nata nel 1966 a Sursee e vive a Basilea dove, presso la Schule für Gestaltung und Kunst, si è diplomata in arti grafiche. Oggi insegna la tecnica dell'incisione presso diverse scuole d'arte. Le sue opere sono tra l'altro esposte nella Pinakothek der Moderne di Monaco, nel Kupferstichkabinett di Basilea e in svariati altri musei e gallerie.

L'avventura prosegue

Nei prossimi anni, l'Edition Helvetia proseguirà con altri artisti; in tal modo si formerà con il tempo una piccola, inconfondibile collezione e l'Helvetia avrà a disposizione una serie di cartoline artistiche di grande valore. Non è prevista la vendita delle stampe dell'Helvetia a eventuali esterni interessati.

Raccomandare questa pagina
Si prega di verificare la connessione a Internet

Altri Articoli