I cookie e i cookie di terze parti sono attivati su questa pagina per offrirvi il miglior servizio possibile e per fornirvi informazioni e offerte. Utilizzando i siti web di Helvetia voi accettate e acconsentite il trattamento dei dati da parte di Helvetia. Per ulteriori informazioni, incluso come disabilitare i cookie, consultare l'Informativa sulla privacy.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto
Arte
Clienti aziendali
Clienti privati
Video

Arte: pezzi unici come spirito del tempo

Alla fine di settembre si è tenuta per la prima volta a Basilea la fiera Trésor Contemporary Craft. L’Helvetia fa parte dei tre principali sponsor di questa nuova fiera e tale impegno le consente di completare le sue precedenti attività in ambito artistico.

27 ottobre 2017, testo: Margrith Mermet, foto & video: Gabriel Huber

Uno stand che espone sculture, vasi e opere da affiggere alla parete dalle tonalità bianche e grigie realizzati in ceramica.
In occasione della fiera Trésor che si è tenuta a Basilea, la Paik Hae Young Gallery di Seoul ha esposto una selezione di opere in ceramica provenienti dall'Asia.

La fiera Trésor è una piattaforma internazionale per l'artigianato d’arte e per le arti applicate contemporanee. Nel corso della sua prima edizione a Basilea ha presentato i manufatti artigianali di 287 artisti provenienti da dodici Paesi. I fondatori della fiera, Nadine Vischer Klein e suo fratello Anthony G. Vischer, sono convinti che questa nuova fiera mostri lo spirito dei nostri tempi. «Dopo aver accantonato per anni l’artigianato per far posto ai freddi oggetti di design realizzati in modo industriale, oggi le persone hanno ritrovato il gusto per i materiali naturali e per l’unicità degli oggetti», spiega Nadine Vischer Klein. «Sono contenti di ritrovare oggetti fatti da vasai, falegnami, artigiani tessili o vetrai che, proprio per le loro imperfezioni, diventano pezzi unici».

L’artigianato sale alla ribalta

L’arte assume anche per l’Helvetia una crescente importanza, non solo per quanto riguarda la sua gamma di prodotti. L’arte fa parte della sua cultura aziendale e allo stesso tempo è una proposta che invita clienti e collaboratori a confrontarsi con le diverse forme dell’espressione artistica contemporanea. Tale opportunità si ritrova nell’Helvetia Art Foyer, dove il servizio specialistico Arte organizza regolarmente mostre con opere provenienti dalla propria collezione e da prestiti.

La sponsorizzazione artistica dell’Helvetia supporta attualmente i progetti di digitalizzazione di quattro musei svizzeri. In riferimento alla fiera Trésor il dr. Dietrich von Frank, responsabile Art Sponsoring dell’Helvetia ritiene che «oltre alle suddette attività, è importante sostenere i settori artistici d’avanguardia e orientati al futuro». «L'artigianato d’arte e l’arte applicata contemporanea hanno un valore comparabile all’arte figurativa, non solo nell’ambito dei canali ricettivi dell’arte a livello internazionale, ma anche nei rispettivi mercati. Essendo un assicuratore di opere d’arte, per l’Helvetia questi settori sono estremamente interessanti.»

Raccomandare questa pagina
Si prega di verificare la connessione a Internet

Altri Articoli