Il vostro browser non è aggiornato

Si utilizza Microsoft Internet Explorer. Per utilizzare questo sito web senza problemi, si consiglia di installare un nuovo browser (ad esempio Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari o Microsoft Edge).

Mi interessano
?
La funzione «Cerca» non è al momento disponibile, la preghiamo di riprovare più tardi.
La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto





Viaggiare in moto pensando alla sicurezza

Viaggiare in moto richiede forza, prontezza ed esperienza e ora chi vuole viaggiare in moto deve pensare alla propria sicurezza. Oltre ad acquistare i dispositivi di sicurezza necessari è importante anche assicurarsi in modo adeguato: allora sì che potrete montare in sella per godervi viaggi all’insegna della spensieratezza.

27 maggio 2020, testo: Sandra Biraghi, foto: Unsplash

Due motociclisti viaggiano su una strada di valico.
Chi è ben assicurato può scoprire il mondo su due ruote in totale serenità.

Soprattutto i giovani che iniziano a guidare una moto probabilmente non pensano in primis all’assicurazione. Per cominciare occorre riflettere bene su quale moto si vuole puntare: quale cilindrata? Quali prestazioni? Quale marchio e modello scegliere? Vi piace anche il design? E infine occorre procurarsi anche il casco e tutto l’abbigliamento di protezione. Il budget (necessario) aumenta. Con la stessa accuratezza bisogna scegliere anche la copertura assicurativa.

I presupposti per viaggiare in tutta spensieratezza

Che abbiate appena preso la patente o che siate un motociclista provetto, può sempre succedere qualcosa, indipendentemente dal fatto che il problema sia causato da voi o meno. Per esperienza sappiamo che nella maggior parte dei casi i danni subiti dalle moto si verificano in seguito a cadute, sia mentre il veicolo è in movimento sia quando è fermo. Ma sapevate che, nella classifica dei danni più frequenti dell’assicurazione moto, seguono «a ruota» l’imbrattamento delle selle e il danneggiamento intenzionale dell’abbigliamento per motociclisti?
Oltre a quella obbligatoria di responsabilità civile, che copre i danni arrecati a terzi, dovete quindi valutare quale altra assicurazione stipulare:

Assicurazione casco

Copre i danni occorsi alla propria moto. La casco parziale copre i danni causati da fattori esterni quali incendi, eventi naturali o atti vandalici. La casco totale copre invece anche i danni causati da voi stessi ed è consigliato soprattutto nel caso di nuovi veicoli fino a 5 anni dall’acquisto.

Assicurazione infortuni

Una volta superato l’esame, in moto con voi può salire un’altra persona, che sarà coperta se il conducente stipula un’assicurazione contro gli infortuni.

Assistance con protezione giuridica relativa alla circolazione

Servizio di assistenza veloce e all’insegna della competenza in caso di imprevisti quando ci si trova in viaggio. Assistance vi assiste con tanto di soccorso stradale, servizio di rimorchio e altri preziosi servizi. Inoltre vi protegge da diatribe legali costose.

Abbigliamento da motociclista

Optando per un abbigliamento da motociclista adeguato vi assicurate un elevato livello di sicurezza. Una valida tuta protettiva può risultare cara, in ogni caso è possibile assicurare anche lei: buono a sapersi, non è vero? Rientrano nell’abbigliamento casco, tuta protettiva (intera o meno, ossia giubbotto e pantaloni), stivali e guanti.

Altre assicurazioni complementari: protezione del bonus (quando si verifica il 1° sinistro dell’anno non perdete il livello di bonus raggiunto), colpa grave e valore venale maggiorato, grazie alla quale, in caso di danno totale, avrete diritto a un importo maggiore rispetto all’effettivo valore corrente. Sul nostro sito web trovate i dettagli relativi a tutti moduli dell’assicurazione moto.

In sella alla moto in tutta sicurezza grazie al training di guida sicura

I conducenti abituali viaggiano in maggiore sicurezza: conoscono la loro moto e sanno valutare sia le condizioni meteorologiche che quelle stradali. L’Helvetia regala a tutti i clienti che hanno sottoscritto un’assicurazione moto un buono di 80 franchi per un training dedicato alla sicurezza proposto dal nostro partner Driving Center Schweiz AG. Inoltre l’Helvetia accorda una riduzione del livello del bonus a chi ha frequentato un training dedicato alla sicurezza riconosciuto dal Consiglio Svizzero della sicurezza stradale.

Stipulate subito l’assicurazione e risparmiate sui premi

Adesso chi decide di stipulare un’assicurazione con l’Helvetia beneficia di ulteriori vantaggi:

  • 20% di sconto sulle fatture dei premi fino al 31.12.2021 (offerta valida in caso di stipula entro il 31.07)
  • Guidate 12 mesi, pagatene solo 9: pagate solo 9 mesi senza dover depositare le targhe.
  • Offerta speciale per i giovani: possibilità di optare per una soluzione abbinata a un’assicurazione gioventù

Buon viaggio!

20% di sconto

Adesso stipulando un’assicurazione moto approfittate di uno sconto del 20% sulle fatture dei vostri premi fino al 31 dicembre 2021.

Raccomandare questa pagina
Si prega di verificare la connessione a Internet