Il vostro browser non è aggiornato

Si utilizza Microsoft Internet Explorer. Per utilizzare questo sito web senza problemi, si consiglia di installare un nuovo browser (ad esempio Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari o Microsoft Edge).

Mi interessano
?
La funzione «Cerca» non è al momento disponibile, la preghiamo di riprovare più tardi.
La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto

L’Helvetia annuncia che continuerà a collaborare con Swiss-Ski per altri quattro anni

L’Helvetia porta avanti il suo impegno a favore del nostro Paese, nel suo ruolo di leader negli sport invernali, prolungando per altri quattro anni la collaborazione con l’Associazione svizzera di sci Swiss-Ski. I contratti sono stati firmati domenica in occasione della Coppa del Mondo di sci di fondo a Davos. È il momento giusto per passare brevemente in rassegna i momenti più belli di questa collaborazione.

15 dicembre 2020, testo: Helvetia, foto: Swiss Ski

GEPA-12012043056

L’Helvetia e Swiss-Ski: una collaborazione all’insegna della fiducia fin dalla stagione 2005/2006. Risulta ora evidente come questi due partner di successo rimangano uniti anche nei momenti difficili. La collaborazione relativa all’attività di sponsoring è stata prorogata per altri quattro anni, fino alla fine della stagione 2024/2025: un impegno a favore di circa 300 atleti attivi in undici discipline diverse.

Philipp Gmür, CEO del Gruppo Helvetia, è soddisfatto di questo prolungamento: «Gli sport sulla neve fanno parte dell’identità svizzera. La partnership con Swiss-Ski concernente la sponsorizzazione è pertanto una questione che ci sta molto a cuore. In tempi difficili, come durante lʼattuale crisi dovuta alla diffusione del coronavirus, è per noi importante inviare segnali positivi che si riflettano anche sui mercati esteri circostanti, nei quali gli sport invernali godono di grande importanza».

Condividere momenti emozionanti

Anche Cyril Grin, responsabile Sport Sponsoring dell’Helvetia, è molto soddisfatto di questo prolungamento. «L’impegno con Swiss-Ski significa davvero tanto per me. Da anni seguo diversi atleti e con alcuni ho anche instaurato un rapporto personale». Nel corso della collaborazione Cyril ha infatti condiviso con gli sportivi alcuni momenti davvero emozionanti. «Per loro sono una persona di fiducia che li affianca nei momenti belli e in quelli brutti», afferma.

In particolare, Grin ricorda bene una situazione vissuta con Simon Ammann, campione di salto con gli sci, il giorno in cui vinse la sua seconda medaglia d’oro ai Giochi olimpici invernali 2010 di Vancouver: «Abbiamo festeggiato la sua vittoria con tutto il team finché alla fine siamo rimasti solo noi due, alle due di notte, sotto la pioggia alla stazione degli autobus, Ammann con le sue due medaglie d’oro. Entrambi sapevamo che il giorno dopo tutti i giornali avrebbero scritto di lui».

Supportare gli atleti di domani

Oltre al suo impegno a favore di atleti di primissimo livello e alla sponsorizzazione dei Campionati del Mondo di sci nonché di diverse gare di Coppa del Mondo in Svizzera, lʼHelvetia fornisce direttamente un supporto finanziario alle associazioni di sci regionali nonché alle nuove leve per quanto riguarda le discipline alpine e nordiche.
 
Tutto ciò garantirà anche in futuro il successo della Svizzera nelle vesti di Paese leader nell’ambito degli sport invernali. «Anche se con gli atleti più giovani la visibilità è minore, per noi è molto importante sostenere e affiancare i protagonisti di domani, accompagnandoli fino alla vetta», afferma Grin. Del resto è felice di poter fornire un valido sostegno allo sci elvetico per altri quattro anni insieme all’Helvetia, sempre all’insegna della professionalità ovviamente.
Si prega di verificare la connessione a Internet