I cookie e i cookie di terze parti sono attivati su questa pagina per offrirvi il miglior servizio possibile e per fornirvi informazioni e offerte. Utilizzando i siti web di Helvetia voi accettate e acconsentite il trattamento dei dati da parte di Helvetia. Per ulteriori informazioni, incluso come disabilitare i cookie, consultare l'Informativa sulla privacy.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    Purtroppo non abbiamo trovato dati corrispondenti.
    La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto
Ritratti
Clienti aziendali

ESS Zahntechnik: arte odontotecnica

Rilevare l’azienda del padre non rientrava di certo nei suoi progetti. Oggi Doris Egli-Ess dirige in collaborazione con Renzo Trachsler il laboratorio odontotecnico ESS Zahntechnik AG di Zurigo, uno dei membri leader dell’associazione professionale, partner di Helvetia per le questioni assicurative.

24 gennaio 2017, testo: Sandra Biraghi, foto: Katrin Meier

Un leggero odore di chimica accoglie chi entra nel laboratorio di odontotecnica situato alla Beckenhofstrasse di Zurigo. È il monomero, una componente utilizzata per la costruzione di protesi dentarie. Doris Egli-Ess non lo sente più, è cresciuta in questo ambiente. Sin da piccola, trascorreva molte ore nel laboratorio del padre, giocando con la cera di modellazione delle protesi cullata dal ronzio delle lucidatrici. Le piace tuttora creare strane figure e personaggi con la cera delle candele!

Figlia d’arte

Come i suoi due fratelli, anche Doris Egli-Ess ha studiato odontotecnica e lavorava nell’azienda del padre. Diventata mamma, si è ritirata per un paio d’anni dalla vita professionale. Ma quando suo fratello Jörg ha deciso di cambiare professione ventilando l’idea di vendere il laboratorio fondato dal padre a Olten nel 1948, Doris Egli-Ess si è ritrovata davanti a un bivio. Rilevare il laboratorio odontotecnico ESS Zahntechnik non era nei suoi programmi. «Ma il pensiero di consegnare ad estranei l’azienda del padre, chissà magari anche all’estero, mi faceva star male».

Da compagni di banco a soci in affari

Nel frattempo Doris Egli-Ess era rientrata nell’azienda di famiglia a tempo parziale ed era preoccupata per il futuro della ESS Zahntechnik. La soluzione l’ha trovata in collaborazione con Renzo Trachsler: Trachsler aveva diretto per molti anni il laboratorio di tecnica dentaria, e parallelamente gestiva il suo laboratorio odontotecnico a Küsnacht. Doris Egli-Ess e Renzo Trachsler si erano conosciuti frequentando la scuola professionale e dall’estate 2016 sono soci in affari. «In realtà l’idea di una cooperazione non mi aveva mai sfiorata», afferma Trachsler ammiccando, «è una soluzione molto insolita in questo ramo; ma va bene così.»

Giornate di fuoco

La cosa più importante è che la ESS Zahntechnik AG rimane in famiglia. Il laboratorio di Zurigo attualmente impiega undici collaboratori. I due capi lavorano a ritmi serrati. «Ci sono giorni in cui non alziamo la testa», racconta Doris Egli-Ess mentre un collaboratore chiede urgentemente l’opinione di Trachsler per continuare il suo lavoro, che dovrà essere terminato e fornito entro mezzogiorno.

Leader mondiali

La concorrenza è grande, la pressione sui prezzi si fa sentire. «L’odontotecnica sta vivendo un grande cambiamento», spiega Trachsler. Una migliore prevenzione dentale, le offerte finanziariamente allettanti dall’estero e la digitalizzazione hanno cambiato i requisiti professionali. E mantengono attrattiva la professione. Entrambi i titolari la pensano allo stesso modo: sceglierebbe nuovamente questa professione. «L’odontotecnica svizzera è ai vertici mondiali in fatto di qualità», afferma Trachsler, che fa la spola quotidianamente tra la ESS Zahntechnik AG am See di Küsnacht e la sede di Zurigo per supervisionare i lavori; insegna inoltre alla Scuola professionale per audiolesi (BSFH).

Daniel Frauchiger

Helvetia: «Preferred Partner» per i laboratori odontotecnici

Dalla fusione nell’estate 2016, la ESS Zahntechnik AG è assistita da Daniel Frauchiger, consulente Helvetia specializzato per i membri di «Swiss Dental Laboratories», l’associazione dei più importanti laboratori odontotecnici in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein. L’ALPDS rappresenta gli interessi degli odontotecnici e raccomanda Helvetia come «Preferred Partner» per quanto riguarda l’assicurazione di cose, la responsabilità civile e la previdenza.

Raccomandare questa pagina
Si prega di verificare la connessione a Internet

Altri articoli