I cookie e i cookie di terze parti sono attivati su questa pagina per offrirvi il miglior servizio possibile e per fornirvi informazioni e offerte. Utilizzando i siti web di Helvetia voi accettate e acconsentite il trattamento dei dati da parte di Helvetia. Per ulteriori informazioni, incluso come disabilitare i cookie, consultare l'Informativa sulla privacy.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    Purtroppo non abbiamo trovato dati corrispondenti.
    La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto
Ritratti
Clienti aziendali

Landhotel Golf & Salzano Spa: natura e cordialità

Da 22 anni Sonja e Patrizio Salzano gestiscono con successo il proprio hotel a Interlaken-Unterseen. Sono clienti dell'Helvetia e conquistano i loro ospiti con la passione e la cordialità, e con il loro concetto di benessere e piacere naturale in un ambiente alpino.

31 gennaio 2017, testo: Manuela Truffer, foto: Severin Novacki / Landhotel Golf

È il luogo ideale per chi vuole sfuggire allo stress quotidiano e trovare un po' di pace: a circa due chilometri dal centro di Interlaken, il Landhotel Golf & Salzano Spa si trova in mezzo ai prati, con le mucche che pascolano libere e con vista sull'imponente parete nord dell'Eiger.

Sonja e Patrizio Salzano sono albergatori per passione. Lei è originaria di Gstaad, mentre lui è nato nel Sud Italia: si sono conosciuti 32 anni fa a Zermatt, durante un lavoro stagionale. Nel 1994, con l'acquisizione del Landhotel Golf, sono riusciti a realizzare il loro sogno di gestire insieme un albergo proprio. Ogni giorno, insieme al loro team, con gioia, passione e tante nuove idee, hanno cura di fare sentire gli ospiti a loro agio. «Per noi è importante essere innovativi e non rimanere indietro», sottolinea Sonja Salzano.

Nuova area wellness con elementi naturali

Per questo motivo nel 2014 i coniugi Salzano hanno investito in un nuovo impianto wellness di 450 metri quadrati. Il concetto spa e l'arredamento interno sono stati sviluppati da loro stessi. Sono caratteristici i diversi elementi naturali alpini che si trovano, ad esempio, nel bagno di vapore aromatico, il Brechelbad, e nella sauna biologica in legno di pino.

Il tema natura si ritrova anche in altri ambienti dell'hotel. Cinque camere, delle 30 complessive, sono state modificate e arredate con parquet in quercia, letto in quercia e altri elementi in legno. Nel loro ristorante i coniugi Salzano offrono, oltre a specialità svizzere e italiane, anche piatti speciali della cucina alpina locale. «In futuro vorremmo cucinare ancora di più con legna, radici ed erbe selvatiche», spiega Sonja Salzano, che ormai da molti anni si interessa di temi legati alla natura e alla salute.

Rilassarsi, mangiar bene e fare wellness

Gli ospiti del Landhotel Golf & Salzano Spa arrivano da tutto il mondo. «Apprezzano l'atmosfera tranquilla e familiare della casa», afferma Sonja Salzano. Per questo la coppia di albergatori conta non tanto sui gruppi, quanto sugli ospiti individuali. «Da noi vengono soprattutto le coppie. Desiderano rilassarsi, mangiar bene e fare wellness», dice Sonja Salzano. Poiché il campo da golf a 18 buche di Interlaken è a soli 500 metri dall'hotel, tra gli ospiti ci sono anche molti golfisti.

Il Landhotel allagato

L'importanza di avere un partner affidabile, anche per quanto riguarda l'assicurazione, si è dimostrata tra l'altro durante l'alluvione dell'estate 2005, quando la cantina dei vini, i servizi igienici per gli ospiti, l'area massaggi e l'ascensore nel piano seminterrato dell'hotel sono rimasti allagati. Anche grazie al sostegno tempestivo dell'Helvetia è stato possibile rimediare al danno rapidamente, consentendo di portare avanti l'esercizio proprio nel bel mezzo dell'alta stagione. Il Landhotel ha tutte le assicurazioni per clienti aziendali presso l'Helvetia (RC aziendale, beni mobili, assicurazioni tecniche, assicurazione stabili). Anche le assicurazioni costruzioni per il nuovo impianto wellness sono state stipulate con l'Helvetia.

L'hotel rimane a conduzione familiare

I coniugi Salzano fanno già progetti per il futuro: «In primavera la terrazza sarà ampliata e diventerà una «chill-lounge» con comode poltrone», rivela Sonja Salzano. E la generazione futura è già ai blocchi di partenza: «Entrambi i nostri figli desiderano gestire in futuro l'hotel. Uno lavora già con noi, l'altro sta frequentando la scuola alberghiera», racconta orgogliosa la madre.

Un rapporto d'amicizia: da 14 anni, ormai, il consulente alla clientela Daniel Ischi è al fianco della famiglia Salzano per tutte le domande su questioni assicurative.

Consulenza amichevole


I coniugi Salzano hanno un ottimo rapporto con Daniel Ischi, il loro consulente alla clientela dell'Helvetia (nell'immagine con Sonja Salzano). Il Responsabile di vendita dell'agenzia generale Berna Centro conosce la coppia di albergatori da 14 anni ormai. «In questo periodo la relazione con i clienti si è trasformata in una vera e propria amicizia. Qui mi sento come a casa», sottolinea Daniel Ischi. Quando, quattro anni fa, la sera di San Silvestro è venuta a mancare all'improvviso una cuoca, Daniel Ischi, che ha una formazione da cuoco, ha subito dato una mano in cucina per preparare il menu di Capodanno.

www.helvetia.ch/bern

Raccomandare questa pagina
Si prega di verificare la connessione a Internet

Altri Articoli