I cookie e i cookie di terze parti sono attivati su questa pagina per offrirvi il miglior servizio possibile e per fornirvi informazioni e offerte. Utilizzando i siti web di Helvetia voi accettate e acconsentite il trattamento dei dati da parte di Helvetia. Per ulteriori informazioni, incluso come disabilitare i cookie, consultare l'Informativa sulla privacy.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto
Sinistri
Clienti privati
Abitazione & Proprietà

Cantina allagata dopo il maltempo a Zofingen

All’inizio di luglio piogge torrenziali hanno inondato numerose cantine e sottopassaggi a Zofingen (AG). Anche la famiglia Schatt è rimasta colpita. L’esperto sinistri dell’Helvetia Patrick Kellerhals ha accettato la sfida, con tanto di deumidificatore e doccia mobile.

24 luglio 2017, testo: Ulrich Willenberg, foto: Ulrich Willenberg

Quando è sceso in cantina dopo il maltempo dell’inizio di luglio, Marcel Schatt non riusciva a credere ai suoi occhi: c’era acqua dappertutto. Dagli scarichi del bagno fuoriusciva una brodaglia marrone, un getto potente di acqua sporca. Il vicino di casa, chiamato in fretta e furia, lo ha aiutato a bloccarla e a pompare via l’acqua. Presto si sono visti i primi effetti dell’inondazione: il pavimento si era gonfiato e le piastrelle si erano staccate.

Garantire la normalità

L’esperto sinistri dell’Helvetia Patrick Kellerhals si è subito assunto il compito di coordinare i lavori necessari in seguito al maltempo. «Fare» è una delle parole che usa più spesso quando è sul posto, a Zofingen. «La situazione è molto difficile per la famiglia. Soprattutto le cose quotidiane e banali non funzionano più, il bagno è completamente inutilizzabile.» Per Patrick Kellerhals si trattava quindi per prima cosa di ristabilire nel tempo più breve possibile una certa normalità. Per il problema della doccia si è trovata rapidamente una soluzione: una doccia mobile, come quelle che si utilizzano nei cantieri. L’idea è venuta a Franziska Schatt, e dall’Helvetia è arrivata subito la garanzia di pagamento. Il giorno dopo la doccia mobile era già installata. Per normalizzare i valori di umidità in cantina, Patrick Kellerhals ha rimediato un deumidificatore. «In questo modo si impedisce all’umidità di causare ulteriori danni ai muri», spiega l’esperto sinistri.

Aiuto rapido e non burocratico

Franziska Schatt è felice che qualcuno abbia preso in mano il coordinamento dei lavori e abbia organizzato tutto il necessario: «Si spendono parecchi soldi per l’assicurazione. Qualche volta dispiace persino un po’. Ma quando si verifica una catastrofe del genere si è davvero felici di poter ricevere un aiuto così rapido e professionale.» Patrick Kellerhals non può immaginarsi un complimento più grande: «Sono proprio questi i momenti in cui si fa volentieri il proprio lavoro.»
 

Forte maltempo a Zofingen (AG)

L’8 luglio 2017 un forte maltempo ha colto di sorpresa Zofingen (AG). In alcune località, nell’arco di due ore, sono caduti fino a 80 litri di pioggia per metro quadrato. Le forti piogge, le frane e la grandine hanno causato danni ingenti. L’ammontare dei danni attualmente è di circa 110 milioni di franchi.
 

Raccomandare questa pagina
Si prega di verificare la connessione a Internet

Altri Articoli