Cookie Disclaimer

L’Helvetia utilizza i cookie, per offrirvi il miglior servizio possibile e potervi presentare informazioni e offerte. Utilizzando la nostra pagina web dichiarate di accettarne l’uso. Ulteriori informazioni sulla protezione dei dati e sui cookie.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    Purtroppo non abbiamo trovato dati corrispondenti.
    La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto










Bosco di protezione nell’Oberland bernese (BE)

Bosco di protezione nell’Oberland bernese

Lo splendido paesaggio nell’Oberland bernese orientale richiama numerosi turisti sia d’estate che d’inverno. Ma talvolta la natura può mostrarsi anche dal suo lato più rude – valanghe e cadute di massi sono solo due esempi. Nell’Oberland bernese orientale, circa il 97% della superficie boschiva protegge dai pericoli della natura. Circa il 50% del bosco sovrasta direttamente opere importanti, come insediamenti abitativi o assi di comunicazione.

Per consentire al bosco di svolgere la sua funzione di protezione al meglio e soprattutto in modo duraturo e sostenibile, nell’Oberland bernese sono stati realizzati negli ultimi anni numerosi progetti nell’ambito della cura del bosco di protezione. In molte zone sono stati effettuati tagli di legname nei boschi vetusti, per consentire lo sviluppo di un bosco stratificato con alberi di età diversa. Questi boschi possono svolgere meglio la loro funzione di protezione rispetto ai boschi uniformi e vetusti.

Tuttavia, per far crescere i nuovi alberi, in alcuni luoghi la natura si prende più tempo di quanto vorremmo o talvolta mancano le specie arboree necessarie per la stabilità del bosco. Questi sono i due motivi principali per cui è importante piantare alberi nel bosco di protezione dell’Oberland bernese orientale.

Qui trovate informazioni dettagliate in merito alle aree rimboschite nell'Oberland bernese.

Avviso di sicurezza per gli amici del bosco di protezione:

Le regioni in cui l’Helvetia ha piantato gli alberi sono descritte sul nostro sito web e possono essere visualizzate attraverso un link che rimanda a una carta geografica. I boschi di protezione sono situati generalmente in posizioni scoscese ed esposte, talvolta difficili da raggiungere. Non è nell’interesse dell’Helvetia Assicurazioni né delle autorità forestali responsabili consentire l’accesso dei visitatori ai boschi di protezione. Nel loro interesse vi preghiamo di evitare di recarvi personalmente nei boschi di protezione. A noi sta a cuore la loro sicurezza e la loro salute. Il numero progressivo e le firme sul Passaporto dell’albero confermano soltanto che l’Helvetia ha finanziato gli alberi alle autorità forestali competenti e che questi sono stati effettivamente piantati. I piccoli alberi appena piantati non dispongono di una numerazione individuale. A tutti coloro che desiderano recarsi in un bosco di protezione e sono interessati a ricevere le relative informazioni tecniche consigliamo i percorsi dei boschi di protezione creati sull’intero territorio svizzero e sostenuti dall’Associazione Svizzera d’Assicurazioni.

www.bosco-protezione-uomo.ch

Grazie per la vostra comprensione.  

Raccomandare questa pagina