I cookie e i cookie di terze parti sono attivati su questa pagina per offrirvi il miglior servizio possibile e per fornirvi informazioni e offerte. Utilizzando i siti web di Helvetia voi accettate e acconsentite il trattamento dei dati da parte di Helvetia. Per ulteriori informazioni, incluso come disabilitare i cookie, consultare l'Informativa sulla privacy.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    Purtroppo non abbiamo trovato dati corrispondenti.
    La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto

Interessi ipotecari: cosa dovete sapere

L’ipoteca è un mutuo concesso di norma da un istituto (es. da un’assicurazione).L’entità dell’ipoteca dipende dall’ammontare dei propri mezzi (capitale proprio e reddito), ma anche dal prezzo della casa o dell’appartamento. Con l’Helvetia si può scegliere se si desidera un’ipoteca a tasso variabile, un’ipoteca a tasso fisso oppure una combinazione di entrambe. È l’interesse ipotecario a determinare l’importo che si deve pagare mensilmente o annualmente per l’ipoteca.

Ipoteca a tasso variabile, a tasso fisso o Libor

L’ipoteca a tasso fisso dura per un lasso di tempo definito a un tasso d’interesse fisso, indipendente dall’attuale andamento del tasso d’interesse ipotecario. Il tasso d’interesse dell’ipoteca variabile dipende dall’andamento generale del mercato dei capitali ed è soggetto alle sue fluttuazioni.

Diversi istituti offrono anche la cosiddetta ipoteca Libor. Si tratta di un mutuo a durata fissa (da tre a cinque anni), il cui andamento del tasso d’interesse si adegua regolarmente all’interesse Libor. Il Libor (London Interbank Offered Rate) è il tasso d’interesse di riferimento nel mercato interbancario: a questo tasso di cambio, rinegoziato ogni giorno, le banche acquistano e vendono denaro l’una all’altra per poterlo poi rivendere ai propri clienti, ad esempio come ipoteca. Di conseguenza, le ipoteche Libor sono soggette alle fluttuazioni del mercato dei capitali. Helvetia non offre questa forma di finanziamento.

Diversificare e combinare

Per avere una buona diversificazione del rischio del vostro debito ipotecario, è spesso consigliabile una combinazione di vari tipi di ipoteche (ad es. una a tasso variabile e una a tasso fisso).

Confronto tra ipoteche

Per quanto riguarda gli attuali tassi d’interesse ipotecari, al momento domina, non solo in Svizzera, un livello di interessi relativamente basso che rende le ipoteche estremamente allettanti. Tuttavia, è importante confrontare minuziosamente le ipoteche, gli interessi ipotecari e le altre condizioni e pianificare a lungo termine. L’attrattiva delle ipoteche di Helvetia è stata ancora una volta confermata da Comparis (voto 5.1).

Checklist: nuovo finanziamento ipotecario

  • Informatevi scrupolosamente sulle varie forme di ipoteca (ipoteca a tasso fisso, ipoteca a tasso variabile).
  • Lasciatevi consigliare in modo esauriente e prendetevi tutto il tempo necessario!
  • Calcolate a lungo termine per restare sempre sul sicuro ed essere immuni da spiacevoli sorprese. A tal fine utilizzate il calcolatore di ipoteca di diverse fonti.
  • Come ammortizzare al meglio la vostra ipoteca? Fate un confronto. Un ammortamento indiretto intelligente vi fa risparmiare sulle imposte!
Raccomandare questa pagina