Cookie Disclaimer

L’Helvetia utilizza i cookie, per offrirvi il miglior servizio possibile e potervi presentare informazioni e offerte. Utilizzando la nostra pagina web dichiarate di accettarne l’uso. Ulteriori informazioni sulla protezione dei dati e sui cookie.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    Purtroppo non abbiamo trovato dati corrispondenti.
    La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto










Come posso ridurre il mio carico fiscale?

L’AVS offre pochissimo possibilità di risparmiare sulle imposte. Lo stesso non si può dire per quanto riguarda la cassa pensioni. Attraverso riscatti mirati e supplementari nella cassa pensioni durante l'attività lucrativa è possibile frazionare la progressione impositiva in diversi anni. Anche la decisione tra rendita e capitale in caso di pensionamento offre potenziale di risparmio per quanto riguarda le imposte. Il capitale relativo all'avere in cassa pensioni in caso di prelievo (parziale) viene tassato solo una tantum in maniera ridotta. La rendita in cassa pensioni però viene tassata annualmente al 100%, così come il salario.

Il pilastro 3a offre diversi vantaggi fiscali. I versamenti nel terzo pilastro possono essere dedotti dal reddito imponibile. In merito è necessario tenere presente che il patrimonio previdenziale costituito non è soggetto all'imposta sul reddito sino al versamento, e che i proventi che ne derivano non sono soggetti all'imposta sul reddito. Con una progressione fiscale in aumento aumenta anche il risparmio fiscale annuo del deposito nel pilastro 3a. L'ultimo vantaggio dal punto di vista fiscale risiede nel versamento del patrimonio previdenziale del pilastro 3a. Anche questo, al pari del versamento di capitale viene tassato dalla cassa pensioni.

Assieme a voi il vostro consulente Helvetia sarà lieto di valutare il vostro potenziale di risparmio in considerazione delle imposte oggi, durante e dopo il pensionamento.

Ulteriori informazioni su rendita e capitale

Raccomandare questa pagina