I cookie e i cookie di terze parti sono attivati su questa pagina per offrirvi il miglior servizio possibile e per fornirvi informazioni e offerte. Utilizzando i siti web di Helvetia voi accettate e acconsentite il trattamento dei dati da parte di Helvetia. Per ulteriori informazioni, incluso come disabilitare i cookie, consultare l'Informativa sulla privacy.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    Purtroppo non abbiamo trovato dati corrispondenti.
    La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto

Le prestazioni dell’AVS e della cassa pensione

Secondo il sistema dei tre pilastri, AVS e Cassa pensioni devono garantire il tenore di vita abituale anche successivamente al pensionamento. Nella maggior parte dei casi purtroppo questo non accade, e solitamente essi coprono solo dal 60 al 75% dell'ultimo reddito percepito. In tale contesto l'entità della prestazione secondo l’AVS e l’LPP (Legge sulla Previdenza Professionale) in particolare per quanto riguarda redditi piuttosto elevati è sensibilmente minore (vedi grafico). Con il terzo pilastro le lacune previdenziali del primo e secondo pilastro possono essere ridotte o eliminate.

Esempio

Normale pensionamento all'età di 65 anni. In presenza di un salario annuo pari a CHF 100'000.—la rendita attesa ammonta a CHF 54'706.-- = 54.7%.

prestazioni-avs-lpp-infografica
Presupposto: rendita massima AVS e rendita minima LPP sancita per legge.

Pianificare per tempo

Per questo è importante pianificare già con largo anticipo, a circa cinquant'anni, un progetto di previdenza per la vecchiaia. In una prima fase sarà possibile analizzare le prestazioni AVS e Cassa pensioni per quanto riguarda il periodo successivo al pensionamento. In una seconda fase si provvederà a contemplare le necessarie integrazioni per quanto riguarda prodotti di assicurazione e previdenza come ad esempio quelli del terzo pilastro, valutandoli e applicandoli al vostro caso specifico.

Per la vostra soluzione ottimale di pensionamento, il vostro consulente Helvetia sarà lieto di analizzare la vostra situazione attuale in modo globale, aiutandovi a porre le basi decisive per un futuro tranquillo. Se necessario il consulente Helvetia valuterà anche se voi e la vostra famiglia siete sufficientemente assicurati in caso di invalidità o di decesso con AVS/AI, con la Cassa pensioni e con un eventuale terzo pilastro.

Raccomandare questa pagina