Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze, ma consente l'invio di cookie "terze parti". Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
Link1
xxxx







Tutela legale
Diritti

Allontanarsi può costare caro!

Quando ci si trova coinvolti in un incidente automobilistico, è bene accertarsi che non vi siano feriti prima di allontanarsi.

5 luglio 2016, Testo: Redazione ARAG

Se si rimane coinvolti in un incidente stradale:

A) Si è obbligati a fermarsi in presenza di feriti
B) Basta chiamare i soccorsi e poi si può abbandonare il luogo dell'incidente

Risposta corretta.

A) Abbandonare il luogo di un incidente stradale con danni fisici alle persone è considerato un comportamento penalmente sanzionabile. 

La Corte di Cassazione penale ha stabilito che chi è coinvolto, anche marginalmente, in un sinistro stradale, non può lasciare i luoghi del fatto prima che siano stati completati i rilievi, l'identificazione dei soggetti coinvolti e la prima ricostruzione dell'accaduto, anche allo scopo di determinare le responsabilità. La suprema Corte ha voluto così ribadire che vige sempre e per tutti l'obbligo di fermarsi e di prestare assistenza, in particolare se ci sono tra i coinvolti pedoni, ciclisti  o motociclisti, che potrebbero ragionevolmente aver subito lesioni fisiche, ancorché non evidenti.

Arag è partner commerciale di Helvetia.


Per saperne di più
Condividi questa pagina