Cookie Privacy Policy

Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze, ma consente l'invio di cookie "terze parti". Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    Purtroppo non abbiamo trovato dati corrispondenti.
Link1
xxxx







Tutela legale
Diritti

La Mediazione perde clienti?

Calo del 6% delle procedure avviate tramite la Mediazione Civile Obbligatoria. Perchè non usufruire di un servizio efficace?

16 marzo 2017, Testo: Redazione ARAG

La Mediazione civile obbligatoria è stata introdotta qualche anno fa per evitare che tutte le controversie su specifiche materie finissero nelle già intasate aule dei nostri tribunali.

Nel 2016 c'è stato un calo di oltre il 6 per cento delle procedure avviate, dovuto soprattutto alla diminuzione di quelle in tema di locazione e in materia di contratti bancari. Si può però ipotizzare che molte persone, preoccupate di dover sostenere i costi del mediatore e dell'avvocato che per legge deve partecipare alla procedura, abbiano raggiunto comunque un accordo, magari non pienamente soddisfacente, con una semplice trattativa.

Arag è partner commerciale di Helvetia. La polizza di Tutela Legale Arag è parte dei prodotti Helvetia.

Condividi questa pagina