Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze, ma consente l'invio di cookie "terze parti". Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    Purtroppo non abbiamo trovato dati corrispondenti.
Link1
xxxx







Auto e moto
Auto e moto d'epoca

Moto d'epoca che passione!

Si diventa collezionisti di moto d'epoca per caso oppure perché si insegue un sogno o ancora per tradizione familiare. Alla base del collezionismo però ci sono sempre una forte passione e tante emozioni.

29 dicembre 2014, Testo: Roberto Pontiroli Gobbi

Cosa c’è alla base del collezionismo di moto d’epoca? Sicuramente una passione, sicuramente tante emozioni.

A volte si diventa collezionisti per caso, altre volte perché si insegue un sogno e altre ancora per tradizione familiare. Certo è che in un modo o nell’altro si può finire ad avere nel proprio garage una fantastica Guzzi V7Sport750 o anche “solo” una mitica Lambretta F125 del 1954. Ed il passo successivo, per non dire laterale, è quello di iscriversi a un Moto Club, come ad esempio lo Yesterbike di Roma, guidato da Roberto Pontiroli Gobbi, ex giornalista specializzato in cronaca nera, giudiziaria e… moto del quotidiano Il Messaggero, ora felicissimamente prepensionato.

Il Moto Club Yesterbike di Roma è un sodalizio molto giovane. La sua data di nascita, infatti, è 31 gennaio 2008 ed è stato creato da un gruppo di amici appassionati di moto d’epoca, che lavorano prevalentemente nel mondo dell’informazione e dell’imprenditoria, con lo scopo di divertirsi, ma soprattutto di dare uno scossone all’assonnata piazza motociclistica romana.

L'attività del Club è incentrata sugli appassionati delle moto anni Settanta e Ottanta che sono protagonisti anche di piacevoli uscite che nella maggior parte dei casi si concludono... a tavola. Il parco macchine dei soci del Moto Club Yesterbike, che sono circa 400, è quanto mai assortito. Si va da quelli che hanno una sola moto a chi ha un vero museo con oltre 300 pezzi, come Valter Nazzi, o all’ottantina della collezione di Marco Arena, entrambi membri del direttivo. Mediamente, comunque, i soci Yesterbike possiedono 4-5 moto. Tra gli Yesterbikers doc, fedelissimi fin dalla nascita del Club, troviamo alcuni bei nomi del motociclismo romano. Tra questi l’ingegner Silvio Manicardi ex boss Honda Europa e Italia, Piero Canale, ex marketing manager Bimota ora responsabile commerciale autotrazione Bardahl (olii lubrificanti) , Carlo Fiorani, dirigente HRC, e l’attore ex pilota Roberto Nobile, molto noto come il sovrintendente Antonio Parmesan nella fiction Distretto di Polizia, e giornalista tv nella serie Commissario Montalbano; tre vere punte di diamante del sodalizio.

Che farà prossimamente il Moto Club Yesterbike? “Di idee nel cassetto ce ne sono tante – rivela Roberto, il suo fondatore – ma in questo cassetto c’è anche un sogno: quello di creare a Roma un qualcosa d’importante per le moto d’epoca. Cosa? Una manifestazione che non abbia nulla da invidiare a quelle del Nord. Fin dalla sua nascita siamo partner ufficiali di Motodays e questa collaborazione ha portato ogni anno una mostra di “vecchie signore” ai padiglioni di Fiera Roma. E’ stato un successone. Chissà, speriamo che questi siano i primi passi per realizzare un qualcosa di ancora più bello e ambizioso. Penso che Roma lo meriti. Perché di passione, quella vera, ce n’è molta di più di quanto si immagini. Infine abbiamo un altro traguardo che riguarda la sicurezza di tutti gli utenti delle due ruote della Capitale: dopo aver fatto togliere i cordoli-killer, vorremmo far mettere in sicurezza i guard rails di Roma, almeno quelli nelle strade ad elevato scorrimento e densità di circolazione. Ci riusciremo? Difficile dirlo. Di sicuro, però, ce la metteremo tutta”.

e-mail: info@yesterbike.it
telefono 330-636.494

Molti soci del Moto Club Yesterbike sono clienti Helvetia presso l'agenzia Roselli Insurance Services S.A.S. di Marco Roselli & C.

Condividi questa pagina