Ti informiamo che questo sito fa uso di cookie propri e di altri siti al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizziamo anche cookie di profilazione e di terze parti per proporti comunicazioni commerciali in linea con la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni clicca qui. .

Proseguendo con la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. 

  • Mi interessano
    ?
    Ti invitiamo a verificare la connessione Internet
Link1
xxxx







Conflitto di interessi

Helvetia Vita S.p.A. è una Società Soggetta alla Direzione e al Coordinamento di Helvetia Compagnia Svizzera d'Assicurazioni SA, Rappresentanza Generale e Direzione per l'Italia.
La Compagnia colloca i propri prodotti per mezzo di diverse reti di vendita. I potenziali conflitti di interessi variano in funzione della tipologia di Distributore.
La Compagnia, pur in presenza di conflitti di interesse opera in modo da non recare pregiudizio ai Contraenti e si impegna ad ottenere per i Contraenti stessi il miglior risultato possibile indipendentemente da tali conflitti.
La Compagnia inoltre è dotata di una specifica “policy” per l’individuazione e la gestione dei conflitti di interesse con regole volte a garantire che eventuali conflitti non si ripercuotano negativamente sugli interessi dei Contraenti.

CANALE AGENTI E BROKER

Con riferimento alla maggior parte dei prodotti collocati per il tramite di Agenti e/o Broker, nell’offerta ed esecuzione dei contratti, la Compagnia non ha rilevato situazioni di conflitto di interessi derivanti da rapporti di Gruppo o da rapporti di affari propri o di Compagnie del Gruppo. In ogni caso, qualora in futuro dovessero presentarsi situazioni di conflitto di interessi, la Compagnia si impegna ad operare in modo da non recare alcun pregiudizio ai Contraenti e ad ottenere il miglior risultato possibile per gli stessi.

Si riportano di seguito i prodotti, disponibili al collocamento, per i quali potrebbero configurarsi possibili operazioni in conflitto di interessi:

Prodotti Canale Agenti e Broker

CANALE BANCASSICURAZIONE

Con riferimento a tutti i prodotti collocati per il tramite di Banche nell’offerta ed esecuzione dei contratti la Compagnia potrebbe incorrere in una o più delle seguenti tipologie di operazioni, che configurano un conflitto di interessi con il Contraente derivante anche da rapporti di Gruppo o rapporti di affari in conseguenza del fatto che:   

  1. tutti i prodotti vengono distribuiti da soggetti facenti parte di Banche o Gruppi Bancari, con i quali Helvetia Vita S.p.A. intrattiene un accordo di distribuzione, talvolta anche in esclusiva;
  2. su mandato della Compagnia, la gestione degli attivi in cui sono investiti i patrimoni dei Fondi Interni potrebbe essere affidata al Distributore stesso o ad una società facente parte del Gruppo del Distributore, a condizione che lo stesso sia autorizzato alla prestazione del servizio di gestione di portafogli di investimento;
  3. i patrimoni dei Fondi Interni, come riportato nei rispettivi Regolamenti, potrebbero essere investiti in quote e/o azioni di OICR emessi da società del Gruppo Helvetia e/o dal Distributore e/o dal Gestore dei Fondi stessi; a tali investimenti non verrebbero comunque applicate commissioni di sottoscrizione e/o rimborso e di switch;
  4. le disponibilità liquide e gli strumenti finanziari di pertinenza dei Fondi Interni potrebbero essere depositati su conti intrattenuti presso i Distributori, le cui condizioni economiche, tuttavia, sono costantemente monitorate e contrattate al fine di assicurare gli standard di mercato;
  5. per la compravendita di strumenti finanziari di pertinenza dei Fondi Interni, la Compagnia potrebbe utilizzare servizi di negoziazione, ricezione e trasmissione di ordini forniti dal Distributore o dalla Capogruppo dello stesso;

In ogni caso eventuali introiti derivanti dalla retrocessione di commissioni o di altri proventi ricevuti dalla Compagnia in virtù di accordi con soggetti terzi, laddove previsti, saranno integralmente attribuiti con riferimento ai Fondi Interni.

Infine si segnala che, per quanto concerne gli investimenti di Ramo I (Gestione Separata), la Compagnia non ha attualmente in essere alcun accordo di riconoscimento di utilità. Le eventuali utilità ricevute in virtù di futuri accordi verranno comunque integralmente riconosciute agli assicurati ed il loro ammontare sarà riportato nel rendiconto annuale.

Si riportano di seguito i prodotti, disponibili al collocamento, per i quali sono state rilevate possibili operazioni in conflitto di interessi:

Prodotti Canale Bancassisurazione

Condividi questa pagina