Mi interessano
?
Ti invitiamo a verificare la connessione Internet
Casa
Furto

Assicurazione furto in casa

La sicurezza della propria abitazione è un obiettivo perseguito da tutti, e l’assicurazione furto in casa rientra tra le opzioni più valide per tutelare sé stessi e il proprio spazio privato di fronte all’eventuale intrusione di malintenzionati.

22/06/2021

L’umanità, d’altronde, si è da sempre impegnata per la sicurezza del proprio focolare domestico. Sono diverse le strategie messe in campo per la protezione dell’abitazione da un furto, come la scelta di utilizzare impianti d’allarme o chiusure blindate per porte e finestre. Una polizza assicurativa contro il furto in casa, inoltre, si configura senz’altro come un livello di sicurezza economica coprendo il costo del danno causato da un’eventuale effrazione e dei beni oggetto del furto
Solitamente, la polizza contro il furto in casa è associata a pacchetti assicurativi multirischio dedicati all’abitazione. L’obiettivo, in caso di furto in appartamento, è quello di risarcire l’assicurato sia in relazione ai beni sottratti, sia per eventuali danni causati dai ladri al domicilio o ad altri beni che non vengono sottratti (come, ad esempio, un mobile).
Per questo motivo tra le sezioni della polizza casa Helvetia MyHome, è possibile usufruire di della garanzia accessoria furto per salvaguardare l’abitazione da intrusioni indesiderate.
Vediamo più nel dettaglio cosa occorre sapere prima di sottoscrivere una polizza furto in casa, quali sono le coperture e gli eventuali limiti di indennizzo.

Assicurazione casa - Helvetia MyHome

Scopi di più sulla garanzia furto e sulle altre copertura della polizza casa di Helvetia.

Clicca qui

Quali sono i danni coperti dalla polizza furto in casa

Come anticipato, l’assicurazione per i rischi di furto è una garanzia accessoria della polizza a protezione della casa che prevede la tutela dai danni derivanti da furto, rapina ed estorsione di beni presenti all’interno dell’abitazione.
Sotto l’ombrello dell’assicurazione rientrano l’abitazione come spazio fisico e il contenuto in essa presente in caso di furto con scasso, furto con scalata (ad esempio l’intrusione di un ladro dalla finestra) e nei casi di asportazione della refurtiva commessa a locali chiusi, o di estorsione commessa all’interno dell’abitazione.
L’assicurazione comprende inoltre i danni procurati durante il furto sia a oggetti sia all’abitazione stessa, e si può estendere a oggetti di proprietà, sottratti in luogo diverso dall’abitazione (come nel caso di permanenza in albergo o presso conoscenti) o per strada (scippo). L’assicurazione si estende anche ai danni alle parti di fabbricato costituenti l'abitazione, nonché agli infissi posti a riparo e protezione dei relativi accessi e aperture.

Polizze furto casa, quali sono i limiti di indennizzo

Esistono una serie di limiti di indennizzo che è bene esplicitare per avere maggiore chiarezza sulle coperture di questa polizza assicurativa. In particolare, occorre prestare attenzione alla responsabilità dell’assicurato nell’aver subito il furto senza che questo possa derivare da una sua eventuale “distrazione”.
La garanzia, infatti, non si estende ai beni sottratti in posti all’aperto o in spazi comuni (ad esempio in un cortile o nel pianerottolo del condominio); agli oggetti lasciati all’interno di immobili non chiusi; e ai danni derivanti da “dolo o colpa grave” dell’assicurato (o del contraente) o da familiari, conviventi e amici che hanno accesso all’abitazione.
Inoltre, nel caso in cui l’assicurazione riscontri un’inefficienza nelle misure di sicurezza dell’abitazione (impianto antifurto o portone d’ingresso non a norma), può ridurre fino al 20% l’indennizzo liquidato a termini di polizza.

Assicurazione gioielli e preziosi

Anche specifiche tipologie di beni assicurati come ad esempio pellicce, tappeti, arazzi, quadri, sculture, oggetti d'arte e argenteria hanno un limite di indennizzo, in questo caso posto a 10mila euro per oggetto.
I danni indiretti derivanti dal mancato godimento del bene assicurato, ovvero dall'impossibilità di utilizzare o sfoggiare il bene proprio perché rubato, sono esclusi.
Esistono poi delle garanzie nel caso di danni derivanti da furto, rapina ed estorsione di gioielli e preziosi:

  • nel caso di scippo e rapina al di fuori dell’abitazione (se è stata acquista la garanzia "scippo") si può arrivare fino al 50% della somma assicurata, con il massimo di 2.600 euro per sinistro e anno assicurativo;
  • nel caso di dimora non abituale, fino al 10% della somma assicurata, con il massimo di mille euro per sinistro e anno assicurativo.

Cosa succede se la refurtiva viene recuperata

Nel caso in cui i beni rubati siano recuperati, in tutto o in parte, l’assicurato o il contraente deve informare immediatamente la Compagnia.
A quel punto si aprono diverse possibilità, a seconda del “progresso effettivo” del risarcimento.

  • Se la Compagnia ha già risarcito integralmente il danno, i beni recuperati divengono di sua proprietà, ma l’assicurato (o il contraente) può comunque rimborsare alla Compagnia l’intero importo a titolo di indennità e rientrare in pieno possesso dei suoi beni.
  • Se il rimborso è stato effettuato solo in parte, l’assicurato può restituire l’indennizzo riscosso e riacquistare così i suoi beni. Si può anche decidere di vendere i beni e ripartire il ricavato proporzionalmente tra Compagnia e assicurato.
  • Infine, se l’erogazione dell’indennizzo non è ancora avvenuta, la Compagnia assicurativa ha l’obbligo di pagare solo per i danni eventualmente subiti dai beni stessi come conseguenza del furto. L'assicurato può però decidere di lasciare i beni alla Compagnia e riceve l'indennizzo.

Come stipulare un'assicurazione per tutelarsi dai furti in appartamento

Si può indicare l’opzione assicurazione furto in casa in sede di sottoscrizione della polizza casa Helvetia MyHome.
La polizza Helvetia MyHome è composta, infatti, da sei sezioni, che si possono scegliere singolarmente o combinare tra loro, e comprende la tutela dai danni causati da Incendio, Furto, Responsabilità Civile, Tutela Legale, Assistenza e Pet Insurance.
Con un solo contratto sono assicurabili più abitazioni (di proprietà o in locazione), mentre il pagamento del premio avviene all’atto di sottoscrizione del contratto e, successivamente, in base alla periodicità del pagamento scelta.


Per saperne di più
Condividi questa pagina