• Risarcimento danni per rottura del tubo dell'acqua: chi paga?

    19.02.2024
    Cosa si intende per garanzia danni d'acqua e perché è utile sottoscriverla per tutelare la sicurezza del condominio e dei coinquilini
polizza casa: scegliere quella giusta

Risarcimento danni per rottura del tubo dell'acqua: chi paga?

19.02.2024
polizza casa: scegliere quella giusta
Cosa si intende per garanzia danni d'acqua e perché è utile sottoscriverla per tutelare la sicurezza del condominio e dei coinquilini
Ricerca l'agenzia più vicina

La casa rappresenta un bene fondamentale. È il nostro nido, il porto sicuro. Per tali motivi è necessario proteggerla e tutelarla adeguatamente da eventuali rischi e pericoli. Una copertura assicurativa è un'opportunità concreta perché di fronte a certe situazioni non preventivabili, non ci si può far trovare impreparati. Una polizza assicurativa ci tutela da situazioni in cui si può subire direttamente un danno, oppure essere chiamati a risarcire quello che è stato procurato ad altri: la sua funzione è limitare le conseguenze economiche che potrebbero derivarne.

Prendiamo il caso della rottura di un tubo d’acqua, evento raro ma che, se dovesse succedere, potrebbe causare danni non solo all’abitazione interessata, ma anche a quelle adiacenti o sottostanti, soprattutto se si dovesse trattare di un condominio. Che fare?
 

Acquista la tua polizza a partire da 25€ al mese!

Rivolgiti al tuo Agente di fiducia, oppure

*Rateizzazione possibile solo a fronte del pagamento di un premio lordo annuo del valore pari o superiore a €. 250,00. Per informazioni sulle modalità e sui costi associati alla rateizzazione del premio consulta il set informativo o rivolgiti all'Intermediario.

 

Cosa fare in caso di rottura tubi dell’acqua?

Anche una giornata perfetta può trasformarsi in un vero incubo se rientrando in casa trovi il pavimento completamente allagato. Un tubo si è rotto e i danni all'appartamento sono ingenti, sia alla parte muraria che al contenuto. Inoltre, l'acqua ha causato spiacevoli danni ed infiltrazioni al vicino. Non perderti d'animo però perché l'ansia porta solo a peggiorare la situazione.

Innanzitutto, chiudi l'alimentazione idrica per fermare l'afflusso di acqua che potrebbe causare danni ancora più ingenti. Se la casa è completamente allagata, è meglio staccare l'elettricità e il gas. Togli quindi la corrente elettrica dal quadro principale per non correre nessun rischio collaterale. Infine, pensa ad asciugare, deumidificare e ventilare l'ambiente. Attenzione però a non riscaldare la stanza ad una temperatura troppo elevata: potresti causare deformazioni o condensa.

Rottura tubo acqua, chi paga?

Nonostante tutte le precauzioni, le rotture dei tubi possono comunque accadere e causare danni ingenti alla propria casa e ai beni personali.
Facciamo un esempio concreto. Per l'asciugatura, la stuccatura, verniciatura delle pareti e il ripristino delle tappezzerie si potrebbe spendere fino a 18.000 euro. Le spese per la ricerca ed il ripristino della rottura che ha dato origine allo spargimento d'acqua ammonta a 2.800 euro. E per i coinquilini? Potresti dover pagare fino a 10.500 euro. Totale: 31.300 euro. Non vale la pena tutelarsi?
 

Assicurazione condominio Helvetia MyCondominium, la protezione adeguata a ogni situazione

Se sei alla ricerca di un'assicurazione per il Condominio che amministri e che possa aiutare gli inquilini ad affrontare eventi imprevisti e tutelare la sicurezza dello stabile, Helvetia MyCondominium, fa al tuo caso. La nostra polizza ti protegge non solo nel caso di rottura accidentale di una tubatura, ma anche per i danni provocati dallo spargimento di acqua anche piovane o di neve e grandine in fase di scioglimento, a seguito di rottura accidentale di pluviali e grondaie, di impianti idrici, igienici o termici.

Inoltre, sono comprese le spese per la riparazione o sostituzione di tubazioni e dei relativi raccordi nei quali si è sviluppata la rottura accidentale, nonché delle spese sostenute per la demolizione o il ripristino di parti del fabbricato. Infine viene indennizzato quanto saresti tenuto a pagare a titolo di risarcimento – in quanto civilmente responsabile ai sensi di legge - per i danni causati al vicino di casa.

Quella dei danni acqua è solo una delle quattro sezioni della polizza condominio di Helvetia. Accanto alle due principali, ovvero incendio ed altri eventi e responsabilità civile, Helvetia Condominium ti offre un ombrello protettivo in caso di danni causati a terzi per fuoriuscita di acqua dovuta a rottura accidentale di impianti idrici e la tutela legale per la difesa degli interessi del Condominio in sede giudiziale ed extragiudiziale con l'assistenza di un legale.
Se si tratta di tubature non appartenenti al condominio, ma alla singola proprietà, ovvero i punti di collegamento tra le tubature verticali e orizzontali (le cosiddette braghe), le conseguenze di un eventuale danno sono a carico del proprietario dell'abitazione.
Se la tua polizza condominio non copre questi rischi puoi tutelarti con una polizza casa privata.

Helvetia MyCondominium - la protezione adeguata a ogni situazione

  • © 2024 Helvetia Compagnia Svizzera d'Assicurazioni SA - P.IVA 01462690155 - Iscr. Albo Gruppi Ass. n° ord. 031 - Helvetia Vita S.p.A. - P.IVA 03215010962 - Società soggetta alla Direzione ed al Coordinamento della Helvetia Compagnia Svizzera d'Assicurazioni SA Rappresentanza Generale e Direzione per l'Italia - Società con Socio Unico - Iscr. Albo Imprese Ass. n° 1.00142 - Iscr. Albo Gruppi Ass. n° ord. 031 - Helvetia Italia Assicurazioni - C.F.02446390581 - P.IVA 07530080154 - Società soggetta alla Direzione ed al Coordinamento della Helvetia Compagnia Svizzera d'Assicurazioni SA Rappresentanza Generale e Direzione per l'Italia - Società con Socio Unico - Iscr. Albo Imprese Ass. n° 1.00062 - Iscr. Albo Gruppi Ass. n° ord. 031 - Società soggette alla vigilanza dell'IVASS (www.ivass.it)
    · 
  • Via Cassinis, 21
    · 
  • 20139 Milano
    · 
  • 02 5351.1