Cookie Privacy Policy

Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze, ma consente l'invio di cookie "terze parti". Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    Purtroppo non abbiamo trovato dati corrispondenti.
Link1
xxxx







Sicurezza stradale

Fondazione ANIA: istituito il Premio Tesi di Laurea Sandro Salvati

La Fondazione Ania ha istituito il Premio intitolato a Sandro Salvati, presidente dal 2008 al 2012, riservato alle tesi di laurea che trattano il tema della sicurezza stradale.

20 maggio 2015, Testo: Fondazione Ania

 

Approfondire lo studio del fenomeno dell’incidentalità stradale in Italia, analizzarne le cause e aumentare la comunicazione volta alla diffusione di una maggiore cultura del rispetto delle regole della strada. Sono questi i principi fondamentali che hanno portato la Fondazione ANIA all’istituzione del Premio Tesi di Laurea “Sandro Salvati”, riservato alle tesi triennali e magistrali che trattano il tema della sicurezza stradale.

Il premio è intitolato a Sandro Salvati, Presidente della Fondazione ANIA per la Sicurezza Stradale dal 2008 al 2012, anno della sua scomparsa.

Le borse di studio messe in palio sono tre, una per ogni categoria alla quale i partecipanti dovranno far riferimento al momento della loro candidatura.

Le categorie individuate dalla Fondazione ANIA sono:

- Categoria sociale, comunicativa ed umanistica 
- Categoria giuridico economica 
- Categoria tecnica e ingegneristica

Ogni vincitore riceverà un premio in denaro di 2.500 euro. In alternativa, ai vincitori verrà offerta la possibilità di svolgere uno stage di 6 mesi presso la Fondazione ANIA, durante per i quali il vincitore riceverà un rimborso spese non superiore al valore del premio in denaro, previsto dal regolamento.

Per consentire la partecipazione del maggior numero di laureati, la Fondazione ANIA ha fissato il termine ultimo di consegna delle tesi al 31 ottobre 2015, immediatamente dopo la chiusura delle  sessioni autunnali di laurea nella maggior parte degli atenei italiani. Per la prima edizione del premio saranno ammesse le candidature di quanti hanno discusso una tesi di laurea dal 1° gennaio 2011 al 31 ottobre 2015. 
A partire dalla seconda edizione del premio, invece, saranno ammessi solo i laureati che hanno discusso una tesi nell’anno accademico in corso.

Il regolamento completo, i dettagli sulle modalità di partecipazione e il modulo di iscrizione sono disponibili sul sito www.fondazioneania.it, nell’apposita sezione dedicata al Premio Tesi di Laurea “Sandro Salvati”.  

 

Condividi questa pagina