Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze, ma consente l'invio di cookie "terze parti". Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    Purtroppo non abbiamo trovato dati corrispondenti.
Link1
xxxx

Adeguamento Massimali minimi per la Responsabilità Civile Auto e Natanti

Adeguamento Massimali minimi per la Responsabilità Civile Auto e Natanti

Dall'11 giugno 2017 la normativa europea ha stabilito un adeguamento dei massimali minimi previsti per la Responsabilità Civile Auto e Natanti.
I precedenti massimali minimi di legge, pari a:

  • € 1.000.000,00 per danni a cose;
  • € 5.000.000,00 per danni a persone;
  • € 6.000.000,00 per sinistro.

Aumentano come segue:

  • € 1.220.000,00 per danni a cose;                
  • € 6.070.000,00 per danni a persone             € 15.000.000,00 se autobus;
  • € 7.290.000,00 per sinistro                           € 16.220.000,00 se autobus;

Analogo adeguamento sarà previsto anche qualora si fosse scelto un massimale superiore al precedente minimo di legge, ma inferiore (anche per una sola componente) ai nuovi minimi di legge. Qualora nei documenti contrattuali siano riportati i precedenti massimali, in caso di sinistro saranno comunque operanti quelli nuovi, indicizzati all'indice europeo dei prezzi al consumo - IPCE. Questo innalzamento,  che  garantisce  una  più efficace  copertura  assicurativa  e  una migliore protezione del patrimonio, è prestato senza alcuna integrazione di premio a carico del cliente.  

Condividi questa pagina