Aziende

Antifurto nebbiogeno, tutto quello che c’è da sapere per proteggere la tua attività

Sebbene da qualche anno il trend sia in calo, in Italia la frequenza con la quale vengono compiuti i furti nelle piccole aziende fa rabbrividire.

26/10/2021

Si parla di un furto ogni 6 minuti; 10 ogni ora e 246 ogni giorno per un costo economico per gli operatori stimato attorno a 3,3 miliardi di euro (fonte CGIA Mestre). Numeri che mostrano come sia sempre più importante salvaguardare la propria attività da malintenzionati. La buona notizia è che sul mercato sono numerosi i sistemi di antifurto in grado di far dormire sonni tranquilli.

Allarme nebbiogeno, che cos’è e come funziona

Tra tutti i sistemi di sicurezza sul mercato, una delle ultime novità è rappresentato dall'allarme nebbiogeno: si tratta di una particolare tipologia di antifurto che, appena rilevata la presenza di persone tramite appositi sensori, rilascia una nebbia talmente intensa e fitta da azzerare completamente la visuale e costringere di fatto il ladro alla fuga.
Dal punto di vista tecnico, l'antifurto nebbiogeno funziona grazie alla presenza di un’apposita caldaia, riempita con acqua e glicole propilenico, la quale, non appena scatta il segnale di allarme, surriscalda il liquido contenuto e libera la nebbia propagandola in modo rapidissimo e perfettamente uniforme in tutto l'ambiente interno e facendo in modo che permanga per molti minuti.
Le caldaie possono essere scelte in molte diverse varianti, e la loro capienza deve essere ovviamente proporzionata alle dimensioni degli ambienti che si intendono proteggere.

Quali sono i vantaggi di un sistema nebbiogeno?

Il vantaggio di questa tipologia di allarme è che il ladro, trovandosi disorientato, non potrà fare altro che scappare per cui anche in quei pochi minuti che separano la segnalazione dell’infrazione con l’arrivo dei soccorsi sarà impossibilitato a compiere il furto.
In generale, l'antifurto fumogeno è:

  • Veloce: la nebbia viene rilasciata non appena scatta il segnale di allarme.
  • Facile da installare.
  • Efficace: questa tipologia di allarme produce una condizione di visibilità pari a zero;
  • Sicuro: la nebbia emanata da questi antifurti è completamente innocua per persone e animali.

L’antifurto nebbiogeno sporca?

No, l’antifurto nebbiogeno non sporca e non danneggia in alcun modo i mobili, le pareti e quant'altro presente in una determinata stanza.

Per quali attività è indicato un antifurto nebbiogeno?

Oltre che per la casa, l'antifurto nebbiogeno è indicato per le attività commerciali , negozi, uffici e ma anche immobili dalle dimensioni importanti, come possono essere ad esempio dei capannoni industriali o dei magazzini.
I dispositivi che rilasciano la nebbia sono, infatti, modulari, e possono quindi essere installati nella quantità necessaria a coprire tutte le zone dell'ambiente che si desidera proteggere.

Se possiedi un’attività commerciale e stai pensando di adottare un antifurto nebbiogeno puoi usufruire dell’innovativa assicurazione per imprese di Helvetia oppure puoi richiedere un Check-up assicurativo gratuito per la tua polizza aziendale.


  • © 2021 Helvetia Compagnia Svizzera d'Assicurazioni SA - P.IVA 01462690155 - Iscr. Albo Gruppi Ass. n° ord. 031 - Helvetia Vita S.p.A. - P.IVA 03215010962 - Società soggetta alla Direzione ed al Coordinamento della Helvetia Compagnia Svizzera d'Assicurazioni SA Rappresentanza Generale e Direzione per l'Italia - Società con Socio Unico - Iscr. Albo Imprese Ass. n° 1.00142 - Iscr. Albo Gruppi Ass. n° ord. 031 - Helvetia Italia Assicurazioni - C.F.02446390581 - P.IVA 07530080154 - Società soggetta alla Direzione ed al Coordinamento della Helvetia Compagnia Svizzera d'Assicurazioni SA Rappresentanza Generale e Direzione per l'Italia - Società con Socio Unico - Iscr. Albo Imprese Ass. n° 1.00062 - Iscr. Albo Gruppi Ass. n° ord. 031 - Società soggette alla vigilanza dell'IVASS (www.ivass.it)
    · 
  • Via Cassinis, 21
    · 
  • 20139 Milano
    · 
  • 02 5351.1