Cookie Privacy Policy

Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze, ma consente l'invio di cookie "terze parti". Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    Purtroppo non abbiamo trovato dati corrispondenti.
Link1
xxxx
  • Menu
  • Chi Siamo







Infortuni
Helvetia

Le avventure di Magda e Furio: l'infortunio a scuola

Il modo più semplice e divertente per conoscere il mondo dell'assicurazione.

11 ottobre 2016, Testo: Maurizio Cella

Bidello: Signora Preside, Signora Preside, venga subito!!!
Preside: Che succede?
Bidello: Un bambino è caduto durante la ricreazione e credo si sia rotto il braccio!
Preside: Ma come è successo? Non c'era nessuno a controllarlo?
Bidello: Guardi, io avevo appena lavato il corridoio, poi è suonata la campanella e quel bambino ha iniziato a correre come un pazzo! Ha un nome stranissimo...
Preside: Si si, ho capito.... sarà quella "peste" di Irnerio... e adesso chi glielo dice alla madre?!?... Io vado a controllare come sta, tu apri pure la mia agenda e sotto la H chiama l'Agente Helvetia.
Bidello: Ok, ma cosa gli dico?
Preside: Tranquillo, l'Istituto è assicurato per eventi come questi...sai, quando si ha a che fare con i bambini è un attimo che si facciano male...
Bidello: Perfetto Signora Preside, mi ha già sollevato dalla preoccupazione!

 

Condividi questa pagina
Please check your internet connection