Cookie Privacy Policy

Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze, ma consente l'invio di cookie "terze parti". Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    Purtroppo non abbiamo trovato dati corrispondenti.
Link1
xxxx
  • Menu
  • Chi Siamo







Responsabilita civile
Vacanze

Le avventure di Magda e Furio: tutti al mare!

Il modo più semplice e divertente per conoscere il mondo dell'assicurazione.

5 agosto 2015, Testo: Maurizio Cella

Magda: Accidenti Irnerio, ma non riesci a stare calmo un momento?!? Hai visto cosa hai combinato?? Furio dammi retta e molla quel cellulare!
Furio: Ma che succede Magda? Stai calma!
Magda: Calma un corno! Irnerio ha buttato la sabbia negli occhi della bambina mentre giocavano sul bagno asciuga! E suo padre è un avvocato!
Furio: Ehhhh va beh! Il solito gioco dei bambini! Un po' d'acqua e le passerà!
Magda: Eh bravo! Ecco da chi ha preso tuo figlio! E' proprio quello che ha fatto Irnerio! Per farle passare il bruciore ha preso col secchiello dell'acqua di mare e ha combinato un disastro!
Furio: Ma adesso come sta la bambina? E' andata al pronto soccorso?
Magda: Si si... mi son fatta lasciare il cellulare dal padre.... speriamo nulla di che! Ecco l'ennesima vacanza rovinata da tuo figlio! Vedrai che ci toglieranno anche le mutande se è qualcosa di serio!!!!!
Furio: Macché mutande!!!! Magda è sabbia e acqua di mare! E poi siamo assicurati!
Magda: Anche per queste cose?!?
Furio: Certo che si! Il nostro agente Helvetia ci ha saputo consigliare una polizza per le problematiche quotidiane piu' comuni! Perchè di problemi comuni si sta parlando! Quindi corri ad abbracciare Irnerio! Dai, vedrai che non sarà nulla di grave!
Magda: Speriamo... allora chiami tu l'avvocato? Io vado a fare un bagno sennò mi prende l'ansia!!!!! Tu mi adori?
Furio: Sì, Magda.
Magda: E allora vedi che la cosa è reciproca?

 

Condividi questa pagina
Please check your internet connection