Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze, ma consente l'invio di cookie "terze parti". Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    Purtroppo non abbiamo trovato dati corrispondenti.
Link1
xxxx
Sci
Sport
Sicurezza

Sci: le 12 regole d’oro

Stai per partire per la settimana bianca con tutta la famiglia?

19 febbraio 2018, Autore: Marcello Andreetti

Albergo prenotato, valigie, sci e scarponi pronti… e tanta voglia di neve. Ma per sciare in sicurezza e tranquillità ci sono anche altre cose che dovresti conoscere.

Il bello dello sci? Montagne, natura e ambiente, certo. Però il vero segreto del successo di questo sport è un altro: la sensazione di libertà offerta da una discesa a tutta velocità, con il rumore delle lamine sulla neve e  l’aria ghiacciata che taglia il viso e fa sentire vivi. Ben sappiamo però che la nostra libertà finisce dove cominciano i diritti degli altri, e questo assunto è ancora più vero e importante quando una nostra trasgressione potrebbe causare danni o incidenti ad altre persone o a noi stessi.

Le regole in pista
Viva dunque la libertà dello sci, ma abbasso l’anarchia: esistono infatti precise regole di comportamento in pista che sarebbe meglio ripassare prima di calzare gli scarponi, per evitare inutili rischi.

Norme e segnaletica per la sicurezza sugli sci sono stabilite da un decreto del 2005 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, mentre l’Associazione Maestri di Sci Italiani ne codifica 12, più che altro di buon senso. Eccole:

Rispetto per gli altri
Ogni sciatore deve comportarsi in modo da non mettere in pericolo la persona altrui o provocare danno.
Padronanza della velocità
Ogni sciatore deve tenere una velocità e un comportamento adeguati alla propria capacità, nonché alle condizioni generali e del tempo.
Scelta della direzione
Lo sciatore a monte il quale, per la posizione dominante, ha la possibilità di scelta del percorso, deve tenere una direzione che eviti il pericolo di collisione con lo sciatore a valle.
Traiettorie
Bisogna prestare attenzione alle traiettorie degli sciatori, in considerazione del tipo di sci utilizzato: snowboard, telemark, carving.
Sorpasso
Il sorpasso può essere effettuato tanto a monte che a valle, sulla destra o sulla sinistra, ma sempre a una distanza tale da consentire le evoluzioni dello sciatore sorpassato.
Spazio minimo per il sorpasso a bordo pista
È buona norma che lo sciatore non curvi sul bordo della pista, ma lasci sempre uno spazio sufficiente per agevolare il suo sorpasso.
Attraversamento e incrocio
Lo sciatore che si immette su una pista, o attraversa un terreno di esercitazione, deve assicurarsi, mediante controllo visivo a monte e a valle, di poterlo fare senza pericolo per sé e per gli altri. Lo stesso comportamento deve essere tenuto dopo ogni sosta.
Sosta
Lo sciatore deve evitare di fermarsi, se non in caso di assoluta necessità, sulle piste e specie nei passaggi obbligati o senza visibilità. In caso di caduta, lo sciatore deve sgombrare la pista il più presto possibile.
Salita e discesa a piedi
Lo sciatore che risale la pista deve procedere soltanto ai bordi di essa ed è tenuto a evitare ciò in caso di cattiva visibilità. Lo stesso comportamento deve tenere lo sciatore che discende a piedi la pista.
Rispetto della segnaletica
Tutti gli sciatori devono rispettare la segnaletica delle piste.
In caso di incidente
Chiunque deve prestarsi per il soccorso in caso di incidente.
Indentificazione
Chiunque sia coinvolto in un incidente o ne sia testimone è tenuto a dare le proprie generalità.

Riassumendo:

Quali regole sulle piste da sci?

  • La legge prevede l'obbligo di indossare il casco fino ai 14 anni di età.
  • Lo sciatore a montedeve tenere una traiettoria che eviti il rischio di collisione.
  • È obbligatorio dare la precedenza a chi viene da destra,proprio come in auto.
  • Helvetia EasySki è la polizza dedicata agli sciatori, pensata per proteggere tutta la famiglia durante l’attività in pista.  

 

 

 

Condividi questa pagina