Mi interessano
?
Ti invitiamo a verificare la connessione Internet
Temporanea Caso Morte

Guida TCM: cosa sapere sull'assicurazione temporanea caso morte

Una guida pratica per comprendere come funziona la TCM, la polizza vita caso morte.

17/04/2020

Cos'è e come funziona l'assicurazione temporanea caso morte

L'assicurazione Temporanea Caso Morte è una polizza di rischio temporanea che prevede, a fronte del pagamento di un premio che può essere unico, annuo costante o monoannuale, la corresponsione, in caso di morte dell'assicurato avvenuta prima della scadenza contrattuale, di un capitale ai beneficiari designati. Con riferimento al capitale assicurato ci sono soluzioni assicurative che prevedono un capitale costante ed altre che invece offrono un capitale che decresce al passare degli anni. La TCM è una polizza il cui premio viene determinato in base all'età dell'assicurato, al suo stato di salute, alle attività sportive e professionali praticate, alla durata, all'importo del capitale assicurato nonché spesso anche all'abitudine al fumo.

La durata del contratto è stabilita dal contraente all'interno dei limiti previsti dal prodotto e tenendo in considerazione l'età dell'assicurato alla sottoscrizione e alla scadenza.


Quando conviene un'assicurazione vita caso morte

Le ragioni per sottoscrivere un'assicurazione di questo tipo sono molteplici, una fra tutte quella di garantire un futuro sereno ai propri cari dopo la propria scomparsa. Nel dettaglio, solitamente si consiglia di sottoscrivere una polizza TCM a:

  • Chi ha familiari che dipendono economicamente dal potenziale assicurato;
  • Chi ha sottoscritto un finanziamento importante: in questo modo è possibile evitare che le rate (in caso di morte) ricadano sugli eredi.

Questa tipologia di utenti, sottoscrivendo una polizza vita caso morte a fronte del versamento del premio previsto, garantiscono in caso di decesso, ad una persona terza, sia essa un figlio o il partner o chiunque si desideri, il capitale stabilito in fase di sottoscrizione o quello residuo al momento del decesso. Alcune polizze TCM prevedono anche la possibilità di selezionare delle garanzie complementari facoltative, che mirano a tutelare l'assicurato nel caso dell'insorgere ad esempio di una malattia grave oppure dell'invalidità totale e permanente. La prestazione, in questi casi, è erogata all'assicurato stesso e può essere versata in forma anticipativa (ad esempio viene corrisposta una certa percentuale del capitale assicurato in caso di decesso al verificarsi dell'invalidità permanente pari o superiore al 66% o alla diagnosi di una delle malattie gravi previste in copertura) o in forma aggiuntiva (erogazione di un capitale prestabilito in aggiunta a quello che verrà riconosciuto ai beneficiari in caso di decesso).

Inoltre, può essere anche attivata, in maniera automatica o a scelta, la prestazione di Esonero del pagamento dei premi della Garanzia Principale in caso di decesso. Quindi, nel caso in cui all'assicurato venga diagnosticata un'invalidità totale e permanente o una malattia grave, la compagnia esonera il contraente dal versamento del premio della garanzia principale.
Un'altra tipologia di garanzia complementare facoltativa che spesso è prevista in abbinamento alle TCM è la garanzia in caso di decesso dovuto a infortunio. E' possibile ottenere il doppio o il triplo del capitale assicurato, a seconda delle circostanze che hanno determinato la morte dell'assicurato (ad esempio decesso causato da infortunio o decesso causato da infortunio a seguito di incidente stradale).

Esistono infine altre tipologie di garanzie complementari abbinabili come ad esempio la Long Term Care (LTC).

Un importante vantaggio dell'acquisto di una polizza vita caso morte è la detrazione fiscale.
Nella dichiarazione dei redditi delle persone fisiche infatti è possibile portare in detrazione il19% del premio pagato sia per il decesso che per la garanzia aggiuntiva di invalidità totale e permanente (se questa non è inferiore al 5%), sino a un massimo di 530€.
Le prestazioni liquidate in caso di decesso sono inoltre esenti dalle imposte sulla successione e sono escluse dall'asse ereditario.

Assicurazione TCM - Helvetia Futuro Protetto

Scopri di più

L'assicurazione per un Futuro Protetto

Helvetia Futuro Protetto è il prodotto temporaneo in caso di morte di Helvetia Vita destinato a contraenti persone fisiche. Il prodotto prevede il riconoscimento di un capitale costante ai beneficiari designati in caso di decesso dell'assicurato, a fronte del pagamento di un premio annuo costante... Il valore del premio è stabilito in base all'età e allo stato di salute dell'assicurato, alla sua abitudine o meno al fumo, alla sua abitudine a svolgere attività sportive/lavorative a rischio, al valore del capitale assicurato e alla durata del contratto. Il valore del premio, inoltre, dipende anche dalle garanzie complementari eventualmente selezionate.

Le garanzie complementari attivabili in via facoltativa sono:

  • Decesso da Infortunio, se si assicura un capitale compreso fra 50mila e 300mila euro. 
  • Invalidità totale o permanente o malattia grave (con riconoscimento di un capitale anticipativo pari al 50% del capitale in caso di decesso) con attivazione automatica della Garanzia Esonero pagamento premi: per capitali assicurati superiori a 300 mila euro.

Helvetia Futuro Protetto inoltre prevede:

  • l'opzione Flash Benefit, attivabile in via facoltativa e senza costi aggiuntivi, che consente, in caso di decesso dell'assicurato, ad uno tra i beneficiari nominativi in caso di decesso appositamente identificato di ottenere un anticipo di 5.000€ della liquidazione, in tempi brevi;
  • il Pacchetto Assistenza, un pacchetto di servizi sempre attivo e senza costi aggiuntivi, prestato da Europ Assistance Italia S.p.A., che mette a disposizione dei beneficiari in caso di decesso una serie di prestazioni come ad esempio il rimpatrio/trasporto della salma, la sorveglianza della casa dell'assicurato durante il funerale, la disponibilità di una baby sitter o di una pet sitter durante il funerale, la disponibilità di un supporto psicologico e/o l'assistenza fiscale e amministrativa per le pratiche burocratiche.

 

Prima della sottoscrizione leggere attentamente il Set informativo composto dal DIP Vita, dal DIP Aggiuntivo Vita e dalle Condizioni contrattuali comprensive di Glossario.
Le Condizioni di Assicurazione del Pacchetto Assistenza prestato da Europ Assistance Italia S.p.A. sono contenute in allegato alle Condizioni contrattuali di Helvetia Futuro Protetto.

Partecipa al nostro concorso Con Helvetia vinci AIDme ... per un Futuro Protetto!

Scopri come vincere il braccialetto salvavita AIDme!

Scopri di più e leggi il regolamento

Per saperne di più
Condividi questa pagina