Il vostro browser non è aggiornato

Si utilizza Microsoft Internet Explorer. Per utilizzare questo sito web senza problemi, si consiglia di installare un nuovo browser (ad esempio Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari o Microsoft Edge).

Mi interessano
?
La funzione «Cerca» non è al momento disponibile, la preghiamo di riprovare più tardi.
La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto

Lavorare in home office: consigli per i datori di lavoro

L’home office è e continua a far parte della routine quotidiana di molti collaboratori. Anche se va detto che molti sperano ancora di poter tornare presto in ufficio, i modelli di lavoro flessibile saranno sempre più diffusi in futuro. L’Helvetia spiega ai datori di lavoro quali aspetti prendere in considerazione in ambito assicurativo.

20 aprile 2021, testo: Sandra Biraghi, foto: iStock

La giusta copertura per l’home office: consigli per i datori di lavoro
Nuove forme di lavoro come l’home office possono modificare le esigenze in materia di copertura assicurativa.

Dopo circa un anno passato in home office a tempo parziale o talvolta anche a tempo pieno, molti collaboratori esprimono il desiderio di poter ritornare regolarmente in ufficio per riallacciare i rapporti con i loro colleghi. Tuttavia le tendenze che si delineano parlano chiaro: un ritorno in massa in ufficio non è la sola e unica opzione, molti collaboratori considerano seriamente la possibilità di continuare a lavorare da casa di tanto in tanto. Per i datori di lavoro, soddisfare questa esigenza significa conformarsi ai futuri modelli di lavoro flessibili e indipendenti dal posto di lavoro. Inoltre offre loro una magnifica occasione per iniziare a riflettere su quali coperture assicurative adottare a lungo termine per l’home office e il lavoro flessibile.

Stabilire accordi

I datori di lavoro che consentono ai propri dipendenti di lavorare da casa dovrebbero rivedere il loro regolamento di lavoro e, se necessario, adattarlo. Inoltre si dovrebbero stipulare accordi individuali per quanto riguarda le attrezzature fornite e gli orari di lavoro in home office. I collaboratori, pertanto, si impegnano a creare una postazione di lavoro a casa che consenta loro di lavorare indisturbati e di essere sempre reperibili.

Assicurazioni sociali

Per quanto riguarda le assicurazioni sociali, non cambierà nulla per i collaboratori che abitano e lavorano in Svizzera. I frontalieri, invece, devono fare attenzione a non lavorare più del 25% dal loro ufficio di casa, altrimenti sono soggetti al sistema di sicurezza sociale del loro Paese d’origine.

Assicurazione infortuni

Chi lavora a casa negli appositi locali è assicurato proprio come in azienda contro gli infortuni. Se il grado di occupazione supera le otto ore settimanali, anche gli infortuni al di fuori di questi locali sono coperti dall’assicurazione contro gli infortuni non professionali.

Perdita o danneggiamento di dispositivi mobili: verificate la copertura assicurativa della vostra azienda

I furti o i danni alle attrezzature di lavoro come i computer portatili o i telefoni cellulari possono verificarsi con estrema facilità anche adottando le dovute precauzioni. Si ricorda che l’assicurazione mobilia domestica o responsabilità civile non offre alcun risarcimento in questo caso, in quanto l’apparecchiatura non appartiene al dipendente. Di norma questi dispositivi sono coperti dall'assicurazione aziendale del datore di lavoro. Tuttavia, spesso questa assicurazione è valida solo presso la sede aziendale. Il datore di lavoro dovrebbe quindi verificare insieme al perito assicurativo, se l’attuale copertura assicurativa vige anche al di fuori dell’azienda o se è piuttosto è il caso di stipulare un’assicurazione complementare.

Protezione dei dati e rischi informatici

I datori di lavoro devono prendere le necessarie precauzioni per garantire la protezione e la sicurezza dei dati anche presso gli uffici a domicilio. Per proteggersi dalle conseguenze finanziarie o dai danni causati dalla manipolazione o dalla perdita di dati, si consiglia di stipulare la Cyber assicurazione. I collaboratori possono essere ritenuti responsabili solo se si può dimostrare che hanno agito con negligenza.

Assicurazioni commerciali PMI

La nostra assicurazione commerciale per PMI offre una soluzione personalizzata atta a soddisfare le esigenze assicurative di fondatori di aziende, lavoratori indipendenti o titolari di una ditta.
Si prega di verificare la connessione a Internet