Mi interessano
?
La funzione «Cerca» non è al momento disponibile, la preghiamo di riprovare più tardi.
La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto
CS – HV von oben

Attività commerciale sostenibile

L’Helvetia attribuisce la massima priorità alla tutela del clima e dell’ambiente, riducendo costantemente le proprie emissioni di CO2 legate all’attività aziendale e impegnandosi a rifornirsi solo di energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili. Come contributo alla lotta contro il cambiamento climatico, l’Helvetia aspira a ridurre le proprie emissioni di CO2 nell’attività commerciale, puntando a raggiungere l’obiettivo delle zero emissioni entro il 2040.
Cambiamento climatico
A causa dei cambiamenti climatici, gli eventi naturali imputabili alle condizioni meteorologiche stanno aumentando, causando anche danni economici. Ecco perché l’Helvetia si impegna per la protezione dell’ambiente e del clima. In quanto assicuratori del rischio e investitori a lungo termine, uniamo a tali considerazioni anche gli interessi economici. La riduzione delle emissioni di gas serra è un elemento imprescindibile del nostro gestione della sostenibilità.

Reduktion CO2-Emissionen

L’Helvetia partecipa allo sviluppo di un’economia a basse emissioni: adotta precauzioni strutturali, ottimizza i suoi processi e riduce le emissioni di gas serra.

Come contributo alla lotta contro il cambiamento climatico, l’Helvetia aspira a ridurre le proprie emissioni di CO2 nell’attività commerciale, puntando a raggiungere l’obiettivo delle zero emissioni entro il 2040. Per le restanti emissioni di CO2, attualmente inevitabili, vengono effettuati investimenti in progetti di protezione del clima di alta qualità in tutto il mondo che soddisfano gli standard più elevati.

La maggior parte delle emissioni legate all’attività aziendale dell’Helvetia deriva dal consumo di energia negli uffici e durante le trasferte di lavoro. Per un intervento mirato, ci siamo impegnati a ridurre a zero le emissioni di CO2 entro il 2040. A livello di Gruppo, entro la fine del 2021 siamo riusciti a ridurre le nostre emissioni di CO2 per collaboratore di circa il 50% rispetto al 2012. Per raggiungere l’obiettivo, l’Helvetia sta riducendo il consumo di energia in tutti gli uffici e, per le nuove costruzioni e le ristrutturazioni, sta investendo in tecnologie e materiali di costruzione a basso consumo energetico. L’Helvetia utilizza esclusivamente energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili. L’introduzione di un efficace piano di mobilità aziendale ha inoltre consentito di ottimizzare anche gli spostamenti commerciali e dei pendolari.

Emissioni di CO2 in assoluto,
t CO2 equivalenti
t CO2 equivalenti
Emissioni di CO2 per collaboratore (FTE),
kg CO2 equivalenti
kg CO2 equivalenti

Spostamenti commerciali e dei pendolari

Gli spostamenti costituiscono più della metà dell’impronta di CO2 dell’Helvetia. Ecco perché attribuiamo grande importanza a una gestione sostenibile della mobilità.

I viaggi d’affari e viaggi verso i clienti fanno parte dell’attività quotidiana dell’Helvetia. I nostri collaboratori sono tenuti a utilizzare i mezzi di trasporto pubblici per i viaggi di lavoro e presso le sedi principali hanno la possibilità di prendere in prestito e-bike per le brevi distanze. Utilizzando la tecnologia delle videoconferenze, abbiamo non solo migliorato la comunicazione tra i collaboratori, ma anche ridotto la frequenza dei viaggi. L’Helvetia consente inoltre di lavorare in modo flessibile e indipendente dalla sede per un massimo di due giorni lavorativi a settimana. Ciò riduce i viaggi dei 3400 collaboratori in Svizzera, che altrimenti userebbero ogni giorno bicicletta, treno, autobus o automobile per raggiugere l’ufficio e rientrare a casa. Ai pendolari l’Helvetia offre parcheggi per biciclette, guardaroba e docce presso tutte le sedi maggiori. Promuoviamo inoltre l’uso del trasporto pubblico per il pendolarismo, offrendo un’agevolazione sull’abbonamento ai mezzi pubblici. L’obiettivo di queste misure è ridurre le emissioni di CO2 e consentire ai collaboratori di muoversi in modo economicamente vantaggioso, rispettoso dell’ambiente e privo di stress.

Acquisti sostenibili

Al momento dell’acquisto di beni e servizi, garantiamo la conformità ai criteri ambientali, sociali e di governance. In qualità di assicurazione, l’Helvetia fornisce principalmente servizi ed elabora a tale scopo dati e informazioni. Gli acquisti sono destinati ai lavori di cancelleria ordinari nonché all’equipaggiamento e alla manutenzione dei locali. Oltre alle forniture per gli uffici e alla carta, acquistiamo anche prodotti informatici, mobili per gli uffici e articoli promozionali. In aggiunta, acquistiamo servizi esterni per settori come pulizie, traduzioni, consulenza o certificazioni. Per gli acquisti l’Helvetia predilige un approvvigionamento locale, ecologico e socialmente responsabile. Questi principi sono specificati in una guida interna per gli acquisti. La guida contiene requisiti minimi e ulteriori criteri facoltativi per 13 categorie merceologiche; tiene conto di etichette e standard riconosciuti, come l’Angelo Blu per i prodotti di carta.

I nostri fornitori

Intratteniamo un rapporto costruttivo, equo e cooperativo con i nostri fornitori, molti dei quali sono anche nostri clienti. In questo modo sosteniamo una politica commerciale equa e competitiva con prezzi di mercato.

Obiettivi di compensazione

Il nostro obiettivo dichiarato è ridurre a zero le emissioni di CO2 legate all’attività aziendale entro il 2040. Fino ad allora, neutralizzeremo le inevitabili restanti emissioni di CO2 investendo in progetti di tutela del clima di alta qualità.

Quota di emissioni di CO2 in assoluto nel 2022,
Energia elettrica 473
Riscaldamento 5’486
Spostamenti commerciali 11’802
Carta 553
Acque 193
Rifiuti 1’026
Sostanze refrigeranti ed estinguenti 4
Quota dei spostamenti commerciali nelle emissioni di CO2 60%
Energia elettrica 108
Riscaldamento 1’334
Spostamenti commerciali 7’480
Carta 152
Acque 26
Rifiuti 76
Sostanze refrigeranti ed estinguenti 0
Quota dei spostamenti commerciali nelle emissioni di CO2 82%
L’Helvetia e ClimatePartner
Attraverso l’ID ClimatePartner dell’Helvetia 12937-1809-1001 è possibile conoscere in modo trasparente la quantità di emissioni e i progetti volti alla neutralizzazione del bilancio di CO2.