Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze, ma consente l'invio di cookie "terze parti". Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

  • Mi interessano
    Si prega di verificare la connessione Internet
    Purtroppo non abbiamo trovato dati corrispondenti.
Link1
xxxx
Corporate responsibility

CR Green Action 2018

Inaugurato il 13 settembre in Lombardia il progetto di tutela e valorizzazione ambientale CR Green Action 2018.

14 settembre 2018, Autore: Gaia Galeazzi  

Per il quinto anno consecutivo il Gruppo Helvetia Italia rinnova il suo impegno nell’ambito delle iniziative di Corporate Responsibility legate alla protezione e alla salvaguardia del patrimonio naturalistico italiano.

L’iniziativa di quest'anno ha consentito di sostenere un intervento di riqualificazione del territorio e di valorizzazione ambientale all’interno del Parco Regionale Grigna Settentrionale, in località Grassi Lunghi (provincia di Lecco), dove è stato ideato un percorso naturalistico, didattico e ricreativo.

Il progetto, realizzato lungo il torrente Pioverna, ha previsto un sentiero, intitolato “Il villaggio del Fiume”, dedicato ai bambini e alle loro famiglie, a escursionisti e sportivi, particolarmente adatto a studenti e scolaresche.

Sul percorso sono state allestite aree di sosta con panchine, tavoli e sculture lignee riferite alle tradizioni locali, raffiguranti animali e scene di vita contadina. L'intervento ha riguardato anche la sistemazione delle aree boschive circostanti, con la pulizia delle specie infestanti e interventi selvicolturali per la valorizzazione del bosco e il ripristino della sentieristica esistente.

All’evento inaugurale hanno partecipato alcuni rappresentanti della Direzione del Gruppo Helvetia Italia, gli agenti Helvetia operanti nei territori limitrofi, i rappresentanti della Comunità Montana della Valsassina, Valvarrone, Val d‘Esino e Riviera, i sindaci di alcuni comuni vicini e alcuni rappresentanti dei media locali.

Nel corso della conferenza, il CEO del Gruppo Helvetia Italia, Francesco La Gioia, il Direttore della Corporate Responsibility, Roberto Lecciso e il Direttore Marketing e Distribuzione, Sandro Scapellato, hanno illustrato l’iniziativa a tutti i partecipanti, sottolineando il ruolo primario che da sempre Helvetia attribuisce a questa tipologia di attività e la volontà di continuare a impegnarsi negli anni a venire.

CR Green Action è uno dei più importanti progetti promossi dal Gruppo Helvetia Italia in tema di Corporate Responsibility (CR) ed è la naturale evoluzione del ciclo di iniziative denominate CR Protection Forest, che negli anni scorsi avevano contribuito al recupero di alcune aree boschive distrutte da incendi in Alto Adige, Piemonte, Liguria e Toscana.

Gli interventi di CR per l’ambiente si collocano infatti in un ampio ventaglio di progetti, basati sulla promozione di comportamenti ecosostenibili fondamentali per la salute delle persone e per la salvaguardia del pianeta.

 “Proteggere il patrimonio naturalistico del nostro Paese rappresenta un obiettivo fondamentale per il Gruppo Helvetia Italia" – ha dichiarato il CEO Francesco La Gioia. Vogliamo creare valore e al tempo stesso contribuire al sostegno della società e del territorio
in cui operiamo; azioni concrete come quella del progetto di quest'anno sono parte integrante della strategia 20.20 di Helvetia, con cui continueremo a diffondere anche la cultura del risparmio energetico e idrico, della riduzione di consumo della carta, l'importanza del riciclo e della mobilità sostenibile”.

Di seguito alcuni scatti dell'evento inaugurale.

 


Per saperne di più
Condividi questa pagina