Mi interessano
?
Ti invitiamo a verificare la connessione Internet
Viaggi
  • Turismo sostenibile, le sei regole per un viaggio responsabile

    01.12.2021 | Redazione interna | Photo by domenicoolivito on Adobe Stock
    Se è vero che viaggiare è uno dei piaceri della vita, esiste un modo alternativo di vivere le vacanze? Un modo meno commerciale, più rispettoso dell'ambiente, in una parola più etico?
turismo sostenibile assicurazione viaggio

Turismo sostenibile, le sei regole per un viaggio responsabile

01.12.2021 | Redazione interna | Photo by domenicoolivito on Adobe Stock
turismo sostenibile assicurazione viaggio
Se è vero che viaggiare è uno dei piaceri della vita, esiste un modo alternativo di vivere le vacanze? Un modo meno commerciale, più rispettoso dell'ambiente, in una parola più etico?
Scopri di più sulla polizza viaggio

Lo stop imposto dalla pandemia ha rappresentato anche l'occasione per ripensare al futuro del turismo: un settore che rappresenta una fetta importante del Pil mondiale (il 10% secondo dati World Tourism Organization, WTO, il 13% per l'Italia), ma che allo stesso tempo mette a dura prova l'ambiente. Ormai siamo tutti abbastanza consapevoli di essere, nel nostro piccolo, responsabili delle sorti del Pianeta. E diventare turisti più consapevoli è un passo verso un futuro più sostenibile.

Cresce la voglia di vacanze responsabili

L’emergenza coronavirus, come abbiamo detto, sta dunque spingendo ad a un restyling dell’offerta turistica con attenzione verso i viaggiatori che oggi sono più attenti alla sostenibilità e cercano vacanze immersi nel territorio e nelle loro culture. A dimostrazione di una maggiore consapevolezza del turista nei confronti del tema "vacanze responsabili", un recente sondaggio condotto da Booking.com (Sustainable Travel Report 2021) ha rivelato che l’83% dei viaggiatori su scala globale pensa che viaggiare in modo sostenibile sia fondamentale, mentre un 61% degli intervistati afferma che la pandemia ha aumentato la loro voglia di adottare soluzioni sostenibili per muoversi in futuro. A completare il quadro, più della metà (il 53%) ammette di sentirsi infastidito quando qualcosa – come ad esempio la mancanza di infrastrutture o di strutture ricettive adeguate – gli impedisce di farlo.

Assicurazione viaggio
Scopri L'assicurazione modulabile per viaggiare senza pensieri in giro per il mondo.

 

Consigli per un viaggio sostenibile

Ma che cosa si intende per turismo sostenibile? In generale, si tratta di quella tipologia di turismo che soddisfa i bisogni dei viaggiatori e al tempo stesso del territorio ospitante, rispettando l’ambiente e le culture locali.

A questo proposito, l'Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO), l'agenzia delle Nazioni Unite responsabile della promozione del turismo responsabile, sostenibile e universalmente accessibile, ha redatto un Codice Mondiale di Etica del Turismo, che si compone di 10 articoli, e che delinea i principi guida di sviluppo del settore turistico con l’obiettivo di ridurre l’impatto negativo del turismo sull’ambiente e sul patrimonio culturale. Al di là dei grandi principi, ciascuno può, mettendo in atto semplici comportamenti, per rendere più green la propria vacanza. Come? Ecco sei semplici regole.

  1. Scegliere i mezzi di trasporto con il minor impatto. Prima di tutto, se vogliamo ridurre al minimo il nostro impatto negativo sull’ambiente, dobbiamo fare attenzione ai mezzi di trasporto che usiamo per gli spostamenti. L’aereo, per esempio, è tra i più inquinanti. Meglio viaggiare in treno, in autobus o in bicicletta. Ovviamente, questo può voler dire privilegiare mete vicine piuttosto che mete esotiche, che magari si trovano dall'altra parte del pianeta.
  2. Viaggiare nei periodi di bassa o mezza stagione. Una decisione intelligente che non solo consente, a chi viaggia, di risparmiare su trasporti e alloggi e di evitare sovraffollamento, ma che presenta vantaggi in termini di preservazione dell'ambiente.
  3. Evitare i prodotti monouso in plastica. I rifiuti in plastica, ormai è chiaro, rappresentano una minaccia per l'ambiente e in particolare per gli oceani. Per quanto sia complicato eliminare del tutto il suo consumo, è tuttavia possibile adottare alcuni accorgimenti per limitarne l’utilizzo (portarsi la borraccia di acqua da casa, rifiutare le cannucce per le bibite, ecc.).
  4. Acquistare e consumare solo prodotti locali. Viaggiare in modo sostenibile e responsabile significa anche sostenere l’economia dei paesi in cui abbiamo deciso di trascorrere le vacanze. Come? Magari comprando souvenir prodotti localmente o scegliere piccoli ristoranti gestiti dai locali.
  5. Non lasciare tracce del vostro passaggio. Un turista responsabile ricicla e smaltisce la spazzatura in modo responsabile. Ma allo stesso tempo non sottrae nulla, quindi non prende souvenir come conchiglie, sassi, sabbia, ecc.
  6. Rispettare le comunità locali. Viaggiare in modo sostenibile non significa solo salvaguardare l’ambiente, ma vuol dire anche essere rispettosi nei confronti delle comunità locali. Meglio non fare foto alle persone senza il loro consenso. Rispetto invece per i costumi del posto: ad esempio, indossiamo un abbigliamento adeguato, quando è tradizione del Paese in cui trascorriamo la vacanza.

Scopri quanto costa l’assicurazione viaggio su misura per te.

Quando parti? In quanti siete? Quanto dura il viaggio?

Viaggiare sicuri: perché è importante stipulare una polizza viaggi prima della partenza

Se "sostenibilità" è diventata, in tempi più recenti, la parola d'ordine quando si organizza un viaggio; quello della sicurezza è da sempre un aspetto che non si può trascurare quando si pianifica una vacanza. Annullamento del viaggio, smarrimento bagaglio, spese mediche da affrontare: sono molte le situazioni impreviste che rischiano di trasformare la vacanza da sogno in un incubo.
Per evitare situazioni impreviste e spiacevoli, un elemento indispensabile nel corso di qualsiasi tipo di viaggio, sia di lavoro che di piacere, è l’acquisto di una assicurazione viaggi, che possa proteggere da qualsiasi genere di problema e offrire una risoluzione rapida ed efficace agli inconvenienti.

Per rispondere a queste esigenze, Helvetia mette a disposizione dei viaggiatori Helvetia OK Travel, un'assicurazione viaggio, un prodotto particolarmente versatile e flessibile, adatto a ogni tipologia di viaggiatore, in grado di offrire un alto livello di personalizzazione, grazie a una copertura modulabile in base alle diverse esigenze. Tutto questo per garantire la sicurezza necessaria per godersi la vacanza in piena serenità.

Helvetia è sensibile e attenta al tema dell'ambientale e della sostenibilità in ogni suo aspetto. Per questa ragione siamo stati riconosciuti tra le 150 aziende Leader della Sostenibilità per l'anno 2021. 
L'iniziativa promossa da Il Sole 24 ORE e Statista, ha identificato le aziende che più si sono distinte in tema di sostenibilità, analizzando indicatori di performance sui diversi aspetti ESG: ambientale, sociale ed economico.


  • © 2022 Helvetia Compagnia Svizzera d'Assicurazioni SA - P.IVA 01462690155 - Iscr. Albo Gruppi Ass. n° ord. 031 - Helvetia Vita S.p.A. - P.IVA 03215010962 - Società soggetta alla Direzione ed al Coordinamento della Helvetia Compagnia Svizzera d'Assicurazioni SA Rappresentanza Generale e Direzione per l'Italia - Società con Socio Unico - Iscr. Albo Imprese Ass. n° 1.00142 - Iscr. Albo Gruppi Ass. n° ord. 031 - Helvetia Italia Assicurazioni - C.F.02446390581 - P.IVA 07530080154 - Società soggetta alla Direzione ed al Coordinamento della Helvetia Compagnia Svizzera d'Assicurazioni SA Rappresentanza Generale e Direzione per l'Italia - Società con Socio Unico - Iscr. Albo Imprese Ass. n° 1.00062 - Iscr. Albo Gruppi Ass. n° ord. 031 - Società soggette alla vigilanza dell'IVASS (www.ivass.it)
    · 
  • Via Cassinis, 21
    · 
  • 20139 Milano
    · 
  • 02 5351.1