Mi interessano
?
Ti invitiamo a verificare la connessione Internet
  • Irlanda, il verde e i colori caldi dell’autunno

    19.10.2022 | Redazione interna | Photo by Nick Fox on Adobe Stock
    Il cielo, le nuvole che corrono veloci e il verde cangiante. Eppure l’Irlanda è molto più che il ritornello di una canzone e uno stereotipo cromatico. Dublino, le città, i castelli, le scogliere e i piccoli villaggi sul mare. Sono tante le ragioni per volare in quest’isola bellissima e scoprirla in autunno.
viaggio irlanda autunno

Irlanda, il verde e i colori caldi dell’autunno

19.10.2022 | Redazione interna | Photo by Nick Fox on Adobe Stock
viaggio irlanda autunno
Il cielo, le nuvole che corrono veloci e il verde cangiante. Eppure l’Irlanda è molto più che il ritornello di una canzone e uno stereotipo cromatico. Dublino, le città, i castelli, le scogliere e i piccoli villaggi sul mare. Sono tante le ragioni per volare in quest’isola bellissima e scoprirla in autunno.
Scopri di più sulla polizza viaggio

Un viaggio alla scoperta della natura e della cultura di un’isola identitaria e orgogliosa, quasi “narrativo”, piena di storie, leggende e aneddoti curiosi. Non è un caso se la capitale Dublino, viene considerata una città della letteratura che ispirò la fantasia di grandi maestri come Oscar Wilde, Jonathan Swift, Samuel Beckett, Bram Stoker, George Bernard Shaw e James Joyce, il più amato dai dubliners. Se siete Ulissidi in cerca di avventure, non potete perdere i luoghi del mito, dalle città ai manieri, sostando in qualche pub e contemplando la natura incontaminata dell’isola, dall’entroterra verdissimo alle coste a picco sull’oceano Atlantico.

Preparate una valigia leggera o uno zaino in spalla, senza dimenticare l’impermeabile, il must have di un viaggio in Irlanda, dove gli sbalzi di temperatura e i cambiamenti repentini del meteo a causa dell’influenza dei venti oceanici sono all’ordine del giorno... anzi dei minuti. Scoprirete che la pioggia crea la giusta atmosfera, gonfia la lana delle pecore e invita a rifocillarsi con un’ottima Guinness, oro scuro di orzo maltato.

Dublino, la dotta


Dublino è una capitale ricchissima di storia e votata al sapere e alla conoscenza da tempi immemori. Già nell’antichità l’Irlanda era una terra di eruditi grazie alle università monastiche sorte in tutta l’isola per diffondere la fede, un sapere brutalmente interrotto dalla conquista dei Vichinghi nella seconda metà dell’800 d.C.

La vocazione allo studio e soprattutto alla letteratura rifiorì dal 1600, soprattutto a Dublino; non è un caso se la città vanta un importante passato culturale. Una delle attrazioni più importanti è proprio il Trinity College, una delle più antiche e prestigiose università del mondo, situata nel cuore della capitale. Qui si trova anche la splendida Old Library del Trinity College, considerata una delle biblioteche più belle al mondo con 250.000 manoscritti antichi, e il Book of Kells, il libro miniato che conserva un codice medievale realizzato dai monaci dell’isola intorno all’800 a.C., e che illustra e descrive con dovizia di particolari i quattro vangeli.

Tappa immancabile sempre all’interno del campus, anche la Douglas Hyde Gallery, la più grande galleria d’arte del Paese. Oltre all’università e alle sue meraviglie, un’altra meta da non perdere è la Cattedrale di San Patrizio, la più importante chiesa protestante d’Irlanda, così il Dublin Castle. Dublino è una città dotta ma sa anche come prendersi poco sul serio stemperando il rigore della conoscenza nei fiumi di birra scura: la Guinness, icona irlandese per eccellenza.

Merita una visita il Guinness Storehouse, una fabbrica-museo rigorosamente a forma di pinta di ben sette piani che descrive alla perfezione la storia e la lavorazione dell’orzo, e culmina on the top con la degustazione di un boccale di birra. Cultura del bere anche nel quartiere dei pub di Dublino dove si trova lo storico Temple Bar, tra le cui pareti la musica incontra il piacere di un brindisi ad ogni ora del giorno.

Le cittadine sui fiumi: Cork, Galway e Limerick

Oltre alla capitale, le città d’Irlanda meritano una visita: a cominciare da Cork, nella zona sud-ovest del Paese. Questo centro è un interessante polo universitario molto pittoresco, il cui centro storico di origine medievale sorge su un'isola del fiume Lee.

La città lo attraversa con ben 20 ponti, eppure, l’immagine ricorrente di Cork sono le casette color pastello incorniciate dalle guglie di una maestosa chiesa sullo sfondo. Si tratta della Cattedrale di St Finbar, che troneggia la città con il suo elegante stile neogotico. Un altro simbolo è il Castello di Blackrock, risalente al XVI secolo, oggigiorno sede di una mostra permanente sul Big Bang e sull’origine della vita sulla terra.

Dallo scorrere del fiume sino al mare, per visitare la bellissima Galway, città portuale affacciata sulla costa occidentale dell’Irlanda, proprio dove il Corrib River sfocia nell’Oceano Atlantico. Capitale Europea della Cultura nel 2020, la città svela una miriade di angoli interessanti dall’atmosfera rilassata e un po’ bohémien, come i numerosi pub e caffè. Imperdibili sono Lynch’s Castle, uno dei palazzi medioevali meglio conservati del paese, e la Chiesa di St Nicholas.
Sempre lungo la costa occidentale dell’isola spunta anche la città di Limerick, con il bel Castello di King’s John abbarbicato sulle rive del fiume Shannon.

I castelli e le leggende

I manieri d’Irlanda sono luoghi storici, intrisi di leggende ed incredibilmente affascinanti, tanto quanto i castelli scozzesi ed inglesi. Il più famoso è il Castello di Kilkenny, a sud-est dell’isola, situato nell'omonima cittadina irlandese di Kilkenny. Questa bellissima costruzione è una delle più antiche del Paese e risale al XII secolo. Dalle testimonianze si apprende che fu abitato sino al 1935 per poi essere acquisito dallo Stato per la cifra simbolica di 50 pound irlandesi.

Suggestive anche le antiche mura del Castello di Monea, nella contea di Fermanagh, edificato per il leggendario Malcolm Hamilton. Bellissimo anche il Castello di Blarney, nella contea di Cork, uno dei più famosi d’Irlanda che ospita la celebre pietra dell’eloquenza o “Blarney Stone”: si narra che baciare questo blocco di calcare incastonato nei bastioni del castello, conferisca il dono della parlantina!

Per chi alle chiacchiere predilige il silenzio, il Castello di Classiebawn, nella contea di Sligo, e l’imponente Carrickfergus Castle, situato nella contea di Antrim, un’antica fortezza normanna sulle rive del Belfast Lough, lasciano all’immaginazione le antiche gesta.

Le scogliere, incontro tra mare e terra

La natura in Irlanda è straordinaria, e i paesaggi più suggestivi sono senza dubbio dove la terra incontra il mare, luoghi ideali per organizzare lunghe e bellissime passeggiate respirando l’aria dell’Atlantico. Stiamo parlando delle scogliere e delle insenature della costa occidentale, tra le contee di Galway e Kerry, uno degli itinerari costieri più spettacolari d'Irlanda.

Le più belle e note sono le Cliffs of Moher, in gaelico, “Aillte an Mhothair”, che significa “scogliere della rovina”. Un toponimo altisonante per un autentico spettacolo della natura: 8 chilometri di costa a picco sul mare che raggiunge un’altezza massima 214 metri di altezza. Un luogo che regala degli scorci unici, soprattutto al tramonto, ma anche un eden di biodiversità, soprattutto per le tante specie di uccelli che scelgono le pareti vertiginose per nidificare. Una meraviglia che confonde lo sguardo tra terra, mare e cielo.
 

Assicurazione viaggio
Scopri l'assicurazione modulabile per viaggiare senza pensieri in giro per il mondo.

Per visitare l’Irlanda in autunno, è essenziale – come abbiamo visto – munirsi di un impermeabile. Ma per partire davvero senza pensieri, la soluzione migliore è scegliere sempre un’assicurazione viaggio affidabile e che possa coprire tutti gli inconvenienti del caso: ritardo e annullamento dei voli, copertura bagaglio e delle spese mediche in viaggio e l’immancabile assistenza h24. Helvetia OK Travel è la polizza in grado di rispondere affermativo a tutte le richieste, con la possibilità di scegliere l'opzione migliore in base a qualsiasi esigenza. Cosa volere di più?

Fai ora il tuo preventivo assicurazione viaggio

Calcola il premio in base alle tue esigenze che sono uniche come le tue vacanze e acquista online la tua assicurazione in pochi click.


  • © 2022 Helvetia Compagnia Svizzera d'Assicurazioni SA - P.IVA 01462690155 - Iscr. Albo Gruppi Ass. n° ord. 031 - Helvetia Vita S.p.A. - P.IVA 03215010962 - Società soggetta alla Direzione ed al Coordinamento della Helvetia Compagnia Svizzera d'Assicurazioni SA Rappresentanza Generale e Direzione per l'Italia - Società con Socio Unico - Iscr. Albo Imprese Ass. n° 1.00142 - Iscr. Albo Gruppi Ass. n° ord. 031 - Helvetia Italia Assicurazioni - C.F.02446390581 - P.IVA 07530080154 - Società soggetta alla Direzione ed al Coordinamento della Helvetia Compagnia Svizzera d'Assicurazioni SA Rappresentanza Generale e Direzione per l'Italia - Società con Socio Unico - Iscr. Albo Imprese Ass. n° 1.00062 - Iscr. Albo Gruppi Ass. n° ord. 031 - Società soggette alla vigilanza dell'IVASS (www.ivass.it)
    · 
  • Via Cassinis, 21
    · 
  • 20139 Milano
    · 
  • 02 5351.1