Il vostro browser non è aggiornato

Si utilizza Microsoft Internet Explorer. Per utilizzare questo sito web senza problemi, si consiglia di installare un nuovo browser (ad esempio Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari o Microsoft Edge).

Mi interessano
?
La funzione «Cerca» non è al momento disponibile, la preghiamo di riprovare più tardi.
La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto

Siete alle prime armi con le vendite online? Ecco a cosa occorre prestare attenzione

Nell’ultimo anno, molti negozi hanno aperto uno shop online in aggiunta al classico negozio oppure hanno potenziato quello esistente. Dall’offerta alla consegna, i punti a cui pensare sono parecchi. Ad esempio: di chi è la responsabilità, se la merce recapitata al cliente risulta danneggiata? Ecco alcuni suggerimenti utili dall’Helvetia.

23 febbraio 2021, testo: Natascha Fabian, foto: Depositphotos

delivery on the dolly by hand
Verkaufen Sie Ihre Ware neuerdings auch online? Vom Angebot bis zur Auslieferung gibt es einiges zu klären.

Uno shop online a integrazione del classico negozio è una grande opportunità. Ancor più nella situazione attuale, dove i negozi hanno dovuto addirittura chiudere temporaneamente e il «contactless» è diventato praticamente indispensabile. Tuttavia, vi sono numerose novità a cui i titolari di uno shop online devono far fronte. Per esempio, sfide in termini di processi, tecnologia o procedure di pagamento, come pure termini e condizioni (vedi lista di controllo «Sicurezza per lo shop online»). Da considerare anche l’ultima fase, ossia il trasporto della merce.

Rischi legati al trasporto

L’affare non è concluso con la spedizione: il mittente e il destinatario non possono controllare il trasporto. Purtroppo succede assai spesso che le merci trasportate vengano danneggiate o addirittura smarrite. Ciò si traduce in perdite finanziarie e di reddito. Spesso, una parte di queste perdite è coperta dal trasportatore o dal fornitore di servizi di consegna. Il limite di responsabilità varia a seconda del trasportatore, ma in genere è molto limitato. Di conseguenza, il valore della merce spesso supera il limite di responsabilità: ecco perché vale la pena di stipulare un’assicurazione trasporti supplementare, che garantisce la copertura completa dei danni. Ad ogni modo, è altamente consigliabile inviare i pacchi postali per raccomandata, perché questa modalità di spedizione incrementa automaticamente il limite di responsabilità del trasportatore. Il nostro opuscolo fornisce una panoramica dei regolamenti nazionali e internazionali sulla responsabilità.

Protezione completa con l’assicurazione trasporti

Con l’assicurazione trasporti, i titolari degli shop online coprono i danni e le perdite che si verificano durante l’intero periodo di trasporto. Sono assicurate le merci trasportate su strada, tramite ferrovia, nave, aereo, posta o altri fornitori di servizi di spedizione. Inoltre, sono coperti i costi in caso di manipolazione, le spese consecutive e quelle aggiuntive nonché la perdita di guadagno a seguito di un danno assicurato.

Assicurazione trasporti

L’assicurazione trasporti propone moduli flessibili, un’infrastruttura globale per i sinistri e una competente gestione dei rischi legati al trasporto.

Si prega di verificare la connessione a Internet