Mi interessano
?
La funzione «Cerca» non è al momento disponibile, la preghiamo di riprovare più tardi.
La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto





#helvetiasostiene con esoneri dai canoni di locazione

05.06.2020, foto: privati
mietzinserlass-news-2
«All’inizio si finisce in uno stato di shock, affranti da paure esistenziali, seguono svariate discussioni e confronti per poi passare speditamente alla modalità ‹teniamolo in vita›. Ecco come riassumere le ultime settimane.»
Daniel Frei, stereo fashion, Zurigo

Dall’inizio del lockdown, le riduzioni dei canoni di locazione sono state fra i temi più discussi a livello mediatico. Oltre alle dilazioni dei termini di pagamento degli affitti, svariati locatori concedono anche esoneri o riduzioni dei canoni d’affitto su base individuale. Pertanto, dopo la chiusura forzata del suo negozio di abbigliamento, Daniel Frei, titolare della Boutique stereo fashion di Zurigo, si è rivolto alla propria locatrice, l’Helvetia. Qualche tempo dopo ha ricevuto una buona notizia: la richiesta di esonero dal canone d’affitto era stata accolta.

«Grazie a quest’ottica solidale posso pagare una parte degli abiti consegnati già a febbraio e a marzo», spiega sollevato Daniel. Infatti, stando alle prime stime la perdita di fatturato dovuta alla chiusura ammonta all’85% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Ora Daniel guarda al futuro e si rallegra di poter nuovamente assistere i propri clienti nella sua boutique. Nelle ultime settimane, ha infatti sentito molto la mancanza degli incontri personali con la clientela di lunga data.


Anche questo potrebbe interessarvi