Mi interessano
?
La funzione «Cerca» non è al momento disponibile, la preghiamo di riprovare più tardi.
La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto

Rimborso delle spese di viaggio

Harald H., originario dei Paesi Bassi, desiderava far visita alla famiglia e agli amici nel suo paese natale durante le vacanze pasquali. A causa della crisi provocata dal coronavirus, ha dovuto però disdire il viaggio. È riuscito ad annullare la prenotazione dell’hotel, ma purtroppo non gli è stato rimborsato l’importo completo delle spese sostenute. L’Helvetia ha fornito un sostegno corrispondendogli l’importo restante.
18.06.2020, foto: Deposit
kundenfeedback-expat
«Siamo rimasti davvero positivamente colpiti dal fatto che l’Helvetia ci abbia rimborsato le restanti spese di viaggio.»
Harald H., originario dei Paesi Bassi

«Quando ci siamo trasferiti in Svizzera, l’Helvetia ci è stata consigliata da amici come buona compagnia d’assicurazioni e io non posso che confermarlo. La procedura è stata davvero semplice ed estremamente rapida. Ho inoltrato la richiesta online e il denaro è stato trasferito sul mio conto nel giro di 48 ore. Si tratta della terza volta che chiediamo un rimborso all’Helvetia. E anche negli altri casi la procedura è risultata semplice e rapida.»