Mi interessano
?
La funzione «Cerca» non è al momento disponibile, la preghiamo di riprovare più tardi.
La invitiamo a contattarci. Al formulario di contatto
  • Utilizzo di droni: quali regole bisogna seguire?

    26.10.2021 | Simon Gantner
    Oggi con pochi soldi si può già acquistare un potente drone. Quello che invece pochissimi sanno è che nell’utilizzo dei droni bisogna rispettare alcune norme. Prima del decollo va assolutamente chiarita anche la situazione assicurativa.
599959580

Utilizzo di droni: quali regole bisogna seguire?

26.10.2021 | Simon Gantner
599959580
Oggi con pochi soldi si può già acquistare un potente drone. Quello che invece pochissimi sanno è che nell’utilizzo dei droni bisogna rispettare alcune norme. Prima del decollo va assolutamente chiarita anche la situazione assicurativa.

Avvistare un drone nel cielo non è più una rarità, spesso li vediamo anche in città, oppure mentre facciamo un’escursione o siamo nel giardino di casa. A fronte delle migliorie tecnologiche e del calo dei prezzi, tali dispositivi vengono utilizzati sempre più spesso sia a livello privato che commerciale. Per l’uso di oggetti volanti come droni e aeromodelli si applicano norme differenti a seconda del loro peso. Gli oggetti volanti di peso superiore a 30 chilogrammi devono essere autorizzati dall’Ufficio federale dell’aviazione civile (UFAC) e iscritti nel registro aeronautico.

Disposizioni severe

Nel 2020, l’UFAC ha comunicato sul suo sito web che, in vista di un’armonizzazione, avrebbe recepito i regolamenti dell’Unione europea in materia di sorvolo di droni. Questo allineamento era previsto per il 1° gennaio 2021, ma è stato bloccato nel settembre 2020 da una mozione del Consiglio nazionale e si trascina ancora oggi. Attualmente non è chiaro quando tali disposizioni saranno adottate in Svizzera. Al fine di offrire una copertura assicurativa ottimale quando saranno in vigore le nuove norme, l’Helvetia ha però adattato a titolo precauzionale le disposizioni contrattuali alle regole europee. Tuttavia, finché le norme UE non saranno ancora applicate in Svizzera, le disposizioni del diritto svizzero vigono anche per l’Helvetia.

Nota bene: i seguenti consigli sull’uso dei droni si riferiscono alle regole attualmente in vigore in Svizzera.

Gli oggetti volanti di peso inferiore a 30 chilogrammi, categoria in cui rientra la maggior parte dei droni, non sono soggetti a obbligo di autorizzazione e non devono nemmeno essere iscritti nel registro aeronautico. A parte ciò, vi sono alcune disposizioni legali da considerare, ad es., l’«Ordinanza del DATEC sulle categorie speciali di aeromobili». Scorrendo le norme ivi contenute, leggiamo che il pilota deve mantenere costantemente il contatto visivo con il drone e non può farlo volare sopra assembramenti di persone. Inoltre, si deve mantenere una distanza di cinque chilometri dagli aeroporti. Qui è possibile consultare la mappa con tutti gli aeroporti svizzeri. Chi desideri far sorvolare al proprio drone un gruppo di più di una dozzina di persone, deve obbligatoriamente richiedere una deroga all’UFAC.

Copertura assicurativa ottimale per l’uso privato

Le disposizioni da prendere in considerazione non sono tuttavia solo queste, si consiglia anche di verificare la situazione assicurativa prima di mettere in funzione un drone o un aeromodello. Quanto segue si applica ai danni ai propri aeromobili: in relazione ai rischi legati a incendi, furti e danni causati da eventi naturali o dall’acqua, gli oggetti in questione sono coperti dall’assicurazione mobilia domestica. Se accade un’inconveniente durante il volo, ad es. se in seguito a una caduta il velivolo si rompe, è necessaria un’assicurazione complementare «all risk». Se utilizzando un drone si causano danni a persone o alle loro proprietà, è la responsabilità civile privata a risponderne. Tuttavia, a seconda delle condizioni di assicurazione, tale norma si applica solo ai droni il cui peso varia da 250 a 500 grammi. Chiarite con il/la vostro/a consulente alla clientela se l’assicurazione RC privata è sufficiente nel vostro caso o se avete bisogno di un supplemento corrispondente.

Richiesta la copertura di responsabilità civile per almeno un milione di franchi


Se il drone pesa più di 500 grammi, l’articolo 20 dell’«Ordinanza del DATEC sulle categorie speciali di aeromobili» prevede che debba essere garantita una copertura di responsabilità civile per almeno un milione di franchi. L’attestato di stipula di quest’assicurazione di responsabilità civile dev’essere sempre portato con sé in caso di utilizzo di un drone ed esibito su richiesta.

Protezione per la clientela aziendale

Comunque sia, i droni non vengono utilizzati solo dai privati, ma li si usa sempre più spesso anche per scopi commerciali. In genere i voli commerciali sono soggetti alle stesse disposizioni vigenti per l’uso privato e naturalmente le aziende sono libere al riguardo di far assicurare i loro droni. I clienti commerciali dell’Helvetia hanno la possibilità di includere nella loro polizza RC aziendale i danni a terzi, i cosiddetti danni RC derivanti dall’utilizzo di un drone. Di regola, ciò può essere fatto senza essere costretti a tante trafile burocratiche, tuttavia se per utilizzare il dispositivo sono necessarie autorizzazioni dell’UFAC, l’Helvetia effettuerà un controllo più stringente sull’uso previsto del drone.

Le norme e i consigli che abbiamo elencato si riferiscono alla Svizzera, pertanto se si usa il drone all’estero, spesso si applicano normative di tutt’altro tenore. Per evitare brutte sorprese vale dunque la pena verificare nel dettaglio la situazione in materia di permessi e autorizzazioni.

Anche questo potrebbe interessarvi

Abbonatevi alla newsletter e vincete fantastici premi

Riceverete con regolarità le ultime «stories» direttamente nella vostra mailbox e, con un po’ di fortuna, potrete vincere un buono acquisto Digitec del valore di CHF 250.
Abbonatevi subito
Selezionare l'appellativo.
Specificare il nome.
Specificare il cognome.
Si prega di specificare l'indirizzo e-mail.
Si prega di compilare il campo.
Si prega di compilare il campo.
Si prega di accettare le informazioni sulla protezione dei dati.
Si prega di compilare il campo.
Protetto da Google reCAPTCHA Privacy - Termini